VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
22 November 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
10/11/2017 - Vercelli Città - Cultura e Spettacoli

VERCELLI - L’istituto agrario Galileo Ferraris ha progettato “Street farm- prodotti agricoli per strada - PSR Day” nell’ambito delle attività ideate per l’alternanza scuola- lavoro

La Regione Piemonte Direzione Agricoltura ha realizzato un percorso formativo per docenti e studenti per introdurre la Politica Agricola Comune dell’Unione Europea nei suoi aspetti essenziali



VERCELLI - L’istituto agrario Galileo Ferraris ha progettato “Street farm- prodotti agricoli per strada - PSR Day” nell’ambito delle attività ideate per l’alternanza scuola- lavoro

Nell’ambito del piano di comunicazione del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 la Regione Piemonte – Direzione Agricoltura ha  ideato, promosso e realizzato il percorso formativo “A scuola di PSR” che rientra in un più ampio progetto di comunicazione e formazione destinato agli Istituti Agrari del Piemonte che prevede un percorso docenti e un percorso studenti, oltre ad attività sul campo, che si svilupperà dall’a.s. 2017/2018 fino al 2020. Obiettivo di questo percorso formativo  è introdurre la Politica Agricola Comune dell’Unione Europea nei suoi aspetti essenziali, in qualità di inquadramento generale, e - più in dettaglio - il Programma di sviluppo rurale della Regione Piemonte. Dello sviluppo rurale vengono illustrate sia le priorità strategiche sia le singole misure di intervento  proponendosi con un approccio trasversale a tre temi di particolare attualità e interesse: la competitività di un’azienda agricola, l’agroambiente e le politiche di qualità e tracciabilità, con l’obiettivo finale di fornire, oltre alle conoscenze di base sullo sviluppo rurale, l’opportunità di approfondire alcuni temi cardine per il settore. “Il progetto con gli Istituti Agrari- afferma l’assessore regionale Giorgio Ferrero-  si inserisce nel piano come uno dei progetti più significativi di questa programmazione come punto di contatto tra imprenditori agricoli del futuro, operatori del settore, giovani cittadini e le figure formative di riferimento. E’ il frutto di un lavoro di coprogettazione tra Regione Piemonte, Rete degli Agrari, Istituti e docenti, con il supporto del MIUR  regionale rivolto a tutti gli Istituti agrari del Piemonte e coinvolge docenti e studenti delle classi III, IV, V”.  Al termine  del percorso formativo, gli studenti che avranno frequentato con impegno i corsi  potranno  visitare aziende agricole e forestali , incontrare gli operatori del settore , realizzare un video sulla sua esperienza in azienda e partecipare a un concorso.  partecipare a una settimana di rural camp in una località da definire per un’esperienza intensiva di costruzione di business plan, simulazioni, laboratori, tutoraggio. Collegato al progetto l’istituto agrario “G. Ferraris” di Vercelli ,   ha progettato “Street farm- prodotti agricoli per strada  PSR Day”. Il progetto  Street farm: prodotti agricoli per strada” rientra  nelle attività progettate per l’alternanza scuola- lavoro e consiste nella distribuzione dei prodotti direttamente al consumatore. Gli allievi dell’Istituto Tecnico Agrario di Vercelli i green boys e le green girls offrono le mele,  le zucche e le patate  coltivate nel rispetto dell'ambiente nel frutteto e nell’orto dell' Azienda agricola “Boschine”, gestita e condotta dai docenti e dagli allievi dell'Istituto. “L’'alternanza scuola-lavoro – sottolinea  il Dirigente Scolastico Prof. Giovanni Marcianò- istituita tramite L. 53/2003 e Decreto Legislativo n. 77 del 15 aprile 2005 e ridefinita dalla legge 13 Luglio 2015 n. 107, rappresenta una modalità di apprendimento mirata a collegare la formazione in aula con l’esperienza pratica in ambienti operativi reali realizzando  un collegamento tra l’istituzione scolastica, il mondo del lavoro e la società. Per il raggiungimento di questo obiettivo, l’istituto ha istituito un Comitato Tecnico Scientifico  ha stipulando convenzioni con vari soggetti del territorio sia pubblici che privati di   durata triennale”. Durante la promozione  gli alunni  forniranno ai cittadini informazioni sull'importanza di mangiare prodotti sani e di stagione e sull’identità dell’agricoltura di oggi. L'Istituto Tecnico Agrario “G.Ferraris” di Vercelli – afferma Lella Bassignana referente  per l’alternanza scuola- lavoro  e del progetto ”La spesa contadina sotto casa tua ”- realizza  questa iniziativa già da parecchi anni con un duplice obiettivo: far conoscere ai cittadini il ruolo sociale dell'agricoltura , ma anche spiegare come si è evoluta la figura dell'agricoltore del terzo millennio e le competenze degli studenti degli Istituti agrari - futuri tecnici del settore agricolo”. Gli allievi che  partecipano al progetto sono quelli delle classi 5 dello scorso anno che hanno potato le piante e realizzato le operazioni colturali di messa in produzione del frutteto, gli alunni delle classi 3  di quest’anno che hanno raccolto e selezionato il prodotto. Per le mele  in base alla varietà e alla pezzatura: mele da consumo, mele da conservazione e mele da confettura. “Per i ragazzi le esercitazione hanno una valenza oltre che didattica anche di favorire la socializzazione. Seguire “la vita” della pianta – continua  Lella Bassignana - dal risveglio vegetativo alla maturazione del prodotto fa   comprendere l’importanza  di produrre nel rispetto dell’ambiente: tutto ciò che la terra produce torna alla terra: le mele che sono cadute a terra serviranno da concime per l’anno seguente, quelle che non si possono mangiare vengono portate negli allevamenti per l’alimentazione degli animali: il ruolo sociale dell’agricoltura è anche questo.”    

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it