VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 24 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




22/11/2016 - Vercelli Città - Economia

VERCELLI - Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile: la Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli stanzia 392 mila euro

Tra i molti intenti dell’iniziativa c’è la volontà di promuovere e stimolare il contrasto di fenomeni di dispersione e abbandono scolastico






VERCELLI - Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile: la Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli stanzia 392 mila euro

Un protocollo di intesa per la costituzione del “Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile” è quello che è stato sottoscritto da Governo e Acri e a cui hanno aderito 72 fondazioni di origine bancaria.

Come comunicato dal presidente Fernando Lombardi, ammonta a più di 392 mila euro l’intervento diretto della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli per il 2016.

Ad illustrare l’iniziativa all’organo di indirizzo dell’ente di via Monte di Pietà, nel corso della riunione di venerdì 18 novembre, è stato l’onorevole Luigi Bobba, sottosegretario al Ministero del Lavoro e Pari Opportunità.

“Due sono i bandi previsti – ha spiegato Bobba – e sono rivolti a organizzazioni del Terzo Settore. Uno è dedicato ai bambini fino a 6 anni, l’altro agli adolescenti dagli 11 ai 17 anni. Saranno complessivamente messi a disposizione 115 milioni di euro. La gestione è stata affidata a un comitato di indirizzo, mentre il soggetto attuatore è l’impresa sociale “Con i bambini”.

Oggi sono circa 4 milioni e mezzo le persone che vivono in condizioni di povertà assoluta. E se prima del 2017 questa colpiva soprattutto gli anziani, con la crisi ha coinvolto anche tante famiglie con bambini. Nella prima fase di attuazione il 60 per cento del fondo verrà destinato alla prima infanzia, il restante 40 per cento all’adolescenza”.

Tra i molti intenti dell’iniziativa c’è la volontà di promuovere e stimolare il contrasto di fenomeni di dispersione e abbandono scolastico.

I progetti riferiti al primo bando, dedicati ai bambini da 0 a 6 anni, dovranno essere presentati entro il 16 gennaio 2017, mentre quelli per i ragazzi dagli 11 ai 17 entro l’8 febbraio.

Come precisato dal sottosegretario alle Pari Opportunità, durante la fase di valutazione, saranno valorizzate le proposte che dimostreranno di voler lavorare “in rete”, di essere in grado di reperire ulteriori risorse rispetto a quelle messe a disposizione dal bando e di poter interagire con quanto già attivato dalle istituzioni locali.

I progetti dovranno inoltre creare intorno ai soggetti e alle loro famiglie servizi che favoriscano una buona socialità, ad esempio in termini di cultura e sport.

Maggiori informazioni circa il Fondo ed i bandi per il contrasto alla povertà educativa possono essere reperite sul sito www.conibambini.org.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit - 1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it