VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 11 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



25/09/2014 - Vercelli Città - Salute & Persona

VERCELLI - Diabete mellito, come riconoscerlo

Convegno formativo organizzato per questo sabato all’ospedale Sant’Andrea





VERCELLI - Diabete mellito, come riconoscerlo
Ambulatorio pediatrico

Si svolgerà sabato 27 settembre, presso l’Aula Magna del Sant’Andrea di Vercelli, un importante convegno dal titolo “telecomandare il diabete: percorsi clinici e metodologici nel diabete in età pediatrica”.



 Il corso, rivolto ai Pediatri e Medici di Famiglia e a tutto il personale Sanitario dell'ASL, ha l’obiettivo di contribuire alla crescita professionale degli operatori nel far rete di fronte al bambino con diabete ed aggiornare il personale sugli strumenti e sulle nuove tecnologie.


Relazioneranno il Dr. Franco Cerutti, il Dr. Riccardo Lera, la Dr.ssa Ivana Rabbone, il Dr. Francesco Cadario, il Dr. Franco Fontana, la Dr.ssa Mariana Vallati, la Dr.ssa Valeria de Donno, la Dr.ssa Anna Valori e la Dr.ssa Ilaria Monsignori, tra i più prestigiosi diabetologi pedatrici piemontesi. In questi anni nella nostra regione si è sviluppata una diffusa attività di diabetologia pediatrica, che, nata su iniziativa di singoli, si sta strutturando come una vera e propria rete. All'intervento parteciperà anche il Prof. Egidio Archero presidente FAND e Vicepresidente Diabete Italia.


La recente approvazione del piano nazionale sulla malattia diabetica da parte del Ministero della Salute ha tracciato le linee direttive per il miglioramento dell’accesso alle cure e della loro qualità.


Spetta agli operatori il compito di renderlo operativo.


<<Spesso, chi non lo conosce, crede che il diabete sia una malattia limitata agli adulti e agli anziani – spiega Michela Trada, Dirigente Medico della Pediatria di Vercelli e Responsabile scientifico del corso - ma esiste una forma di diabete, il tipo 1, che può esordire anche in età pediatrica>>.


Si tratta di una malattia cronica caratterizzata dalla presenza di elevati livelli di glucosio nel sangue (iperglicemia) e dovuta a un’alterata quantità o funzione dell’insulina, con conseguente necessità da parte del piccolo di fare spesso pipi, anche di notte, bere molto, unitamente al calo del peso.


Questi sono i sintomi di un esordio di diabete importanti da non sottovalutare e che impongono una visita pediatrica.


Il diabete mellito tipo 1 rappresenta il 25% delle forme di diabete, esordisce prima dei 30 anni con un picco in età prescolare e uno in età adolescenziale.


L'incidenza di questa malattia è pari a 10 casi ogni 100mila bambini  ogni anno nella fascia di età 0-14 anni.


 Il bambino diabetico deve fare ogni giorno 4-5 iniezioni al giorno  e controllare la glicemia  5-6 volte al giorno.


Al pediatra del bambino, in ospedale o a casa, spetta il compito di facilitare il percorso che, sulla base di corrette indicazioni sulla gestione del diabete, consenta di affrontare la quotidianità di una malattia inattesa e purtroppo duratura nel tempo.


Presso l’Asl di Vercelli è operativo un Ambulatorio di Diabetologia Pediatrica.


 VercelliOggi.it ti consiglia di contattare per informazioni  il n.0161-593454


         ***


mi piace” su https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl


Amicizia su    https://www.facebook.com/vercellioggi


Entra nel Gruppo   https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/


***

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it