VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 April 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



Dettaglio News
02/01/2018 - Vercelli Città - Società e Costume

VERCELLI - Cambogia: tra archeologia e paesaggi senza tempo - Riprendono al Cai gli appuntamenti con "Immagini dal Mappamondo"

Riprendono giovedì 11 gennaio, dopo le vacanze natalizie, i consueti appuntamenti mensili con la rassegna di viaggi “Immagini dal Mappamondo”, giunta ormai alla sua ventiseiesima edizione



VERCELLI - Cambogia: tra archeologia e paesaggi senza tempo - Riprendono al Cai gli appuntamenti con "Immagini dal Mappamondo"

Riprendono giovedì 11 gennaio, dopo le vacanze natalizie, i consueti appuntamenti mensili con la rassegna di viaggi “Immagini dal Mappamondo”, giunta ormai alla sua ventiseiesima edizione.

Per questo primo appuntamento del 2018 al centro della serata ci sarà la Cambogia – anticipa Ugo Breddo, ideatore e curatore della rassegna – Paese che scopriremo attraverso le belle immagini di Dario Foglia, appassionato viaggiatore e apprezzato fotografo del Circolo fotografico Controluce

Le immagini del viaggio partiranno da Angor ,il mitico sito archeologico, il più grande della Cambogia ed anche uno dei più importanti del sud-est asiatico, dove si trovano centinaia di templi induisti e buddisti. Nel periodo compreso fra il IX ed il XV secolo ospitò la capitale dell'Impero Khmer, di cui fu il centro religioso e politico.

Un'esperienza indimenticabile, anche per il fedele pubblico, seguendo la navigazione con una piccola barca attraverso una serie di canali per raggiungere Prek Toal  sul lago Tonle Sap, un piccolo villaggio di pescatori che vivono in palafitte, un luogo dove il tempo  si è fermato. Sempre in barca, attraverso suggestivi paesaggi e villaggi di un fascino d’altri tempi, si raggiungerà la città di Battambang. Il viaggio prosegue poi per Kep, la Saint-Tropez del sud-est asiatico, posto di villeggiatura privilegiato durante la colonizzazione francese dei primi del 900. Kep è famosa anche per la pesca dei granchi, una prelibatezza da assaggiare. Affascinante la visita al mercato del pesce, dove si assisterà alla lavorazione dei granchi.

Le immagini di Dario ci faranno  raggiungere anche il villaggio fluviale di Chi Pat, un altro incredibile luogo un tempo tristemente noto per i cacciatori di frodo e i taglialegna abusivi, che oggi ospita il pionieristico progetto ecoturistico incentrato sulla comunità (community-based ecotourism project, CBET), che offre ai viaggiatori l'opportunità davvero unica di esplorare gli ecosistemi dei Cardamomi, contribuendo al tempo stesso alla loro tutela.

L’ultima tappa dell'itinerario prevede la sosta nella capitale Phnom Penh, soffermandosi nel caotico mercato coperto per gli ultimi acquisti e vivendo ancora per una volta l’atmosfera cambogiana.

L'appuntamento, per tutti gli amanti dei viaggi, è fissato presso la mitica saletta Petri del CAI vercellese, in via Stara, 1 con inizio alle ore 21,15. L'ingresso sarà libero.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it