VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
14 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




20/03/2016 - Vercelli Città - Economia

VERCELLI - Buona scuola? No, grazie - Più supplenti degli anni scorsi e non vengono pagati – Cisl scuola lancia l’allarme

Quest’anno sono stati stipulati 147.000 contratti di docenti a tempo determinato (scadenza al 30/6), a fronte dei 118.000 dell’anno scorso



VERCELLI - Buona scuola? No, grazie - Più supplenti degli anni scorsi e non vengono pagati – Cisl scuola lancia l’allarme

Non è vero che la Legge 107 ha guarito la scuola italiana dalla “supplentite”.

Quest’anno sono stati stipulati 147.000 contratti di docenti a tempo determinato (scadenza al 30/6), a fronte dei 118.000 dell’anno scorso.

Delle 103.000 assunzioni autorizzate (e non le promesse 150.000) ne sono state portate a termine solo 80000, poiché 23000 posti non sono stati coperti a causa delle graduatorie esaurite i n alcune classi di concorso.

Su questi posti realmente esistenti sono stati nominati dei supplenti, meno che per la scuola dell’infanzia, che non rientra nel piano straordinario di assunzioni, nonostante abbia il rapporto alunni/docenti piu’ elevato (quasi 25 alunni per ogni insegnante).

Altra categoria ingiustamente penalizzata è quella del Personale Ata.

La visione del Presidente del Consiglio è quella di esternalizzare tutti  i servizi.

Infatti, si è avuto un ulteriore taglio di organici in aggiunta a quelli precedenti, che solo una serrata interlocuzione con il Ministero ha permesso di recuperare almeno con contratti a tempo determinato.

Il risultato ?

Non ci sono più soldi per le supplenze brevi, vale a dire per quei contratti che possono terminare anche dopo pochi giorni, ma che possono anche essere prorogati di volta in volta fino a coprire buona parte dell’anno scolastico.

Avevamo già denunciato la situazione di quei precari che, avendo preso servizio a settembre, a novembre non avevano ancora ricevuto uno stipendio.

Ora siamo daccapo.

Una emissione straordinaria del Mef è stata annunciata per il prossimo 21 marzo, ma intanto i precari come viviono? Come pagano l’affitto e le bollette?

In alcuni casi sopravvivono grazie a bonifici che arrivano dalla famiglia, a volte distante centinaia di chilometri; ma già diversi di loro stanno meditando di lasciare l’incarico e di tornare a casa, perché non ce la fanno più.

E’ questa la buona scuola ?

Da parte nostra possiamo garantire che il tavolo di interlocuzione con il Ministero dell’Istruzione e con quello delle Finanze è sempre aperto; in più, per dare visibilità a questi problemi, è prevista una manifestazione unitaria dei sindacati della scuola, che si terrà a Roma il prossimo 28 aprile, durante la quale saranno consegnate alla Presidenza del Consiglio le firme delle lavoratrici e dei lavoratori , che saranno raccolte in tutti gli istituti scolastici  a partire dai prossimi giorni.

Elisabetta Ronco

Cisl Scuola Piemonte orientale

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it