VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 13 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




10/06/2016 - Vercelli Città - Salute & Persona

VERCELLI - Buona presenza di pubblico e relatori di prestigio al convegno scientifico "Con la nostra ricerca la Sclerosi Multipla non ci ferma"

La presidente dell’Aism Sezione di Vercelli, Claire Mortarotti, ha aperto il convegno illustrando “Il barometro della sclerosi multipla” che consiste in una serie di informazioni aggiornate su epidemiologia, costo della malattia, presa in carico, rete dei centri clinici, accesso alle cure e assistenza




VERCELLI - Buona presenza di pubblico e relatori di prestigio al convegno scientifico "Con la nostra ricerca la Sclerosi Multipla non ci ferma"
La presidente dell’Aism Sezione di Vercelli, Claire Mortarotti

Sabato 4 giugno, in occasione della settimana nazionale della Sclerosi Multipla (SM), a Vercelli presso il Seminario Arcivescovile, si è tenuto il convegno scientifico “Con la nostra ricerca la SM non ci ferma” che ha registrato l’intervento di relatori di prestigio e una buona partecipazione di pubblico.

La presidente dell’Aism Sezione di Vercelli, Claire Mortarotti, ha aperto il convegno illustrando “Il barometro della sclerosi multipla” che consiste in una serie di informazioni aggiornate su epidemiologia, costo della malattia, presa in carico, rete dei centri clinici, accesso alle cure e assistenza, ricerca sulla SM. 

Il dott. Enrico Montanari, direttore U.O. Neurologia dell’AUSL di Parma, ha presentato un aggiornamento  sui farmaci  disponibili, attualmente 12,  analizzandone i rischi e i benefici. Ha posto l’accento sull’importanza dell’individuazione, da parte degli specialisti, di terapie personalizzate sempre considerando le diverse forme della malattia  e i diversi effetti collaterali dei farmaci.

Molto interessante è stato anche l’intervento del dott. Marco Capobianco,  neurologo al Cresm dell’Aou S. Luigi di Orbassano, che, dopo aver introdotto le caratteristiche delle forme progressive di SM, ha illustrato lo stato della ricerca sottolineando l’importanza di contenere le riacutizzazioni per contrastare la progressione della patologia.

La dott.ssa Francesca Montarolo Biotecnologa al Cresm dell’Aou S. Luigi di Orbassano infine ha  illustrato lo “Studio sui meccanismi patogenetici della SM”, si tratta di un Progetto di ricerca, finanziato da Fism, la fondazione di Aism che finanzia gran parte della ricerca sulla SM. Il Progetto in particolare valuta i meccanismi patogenetici che durante la gravidanza delle donne con SM  agiscono riducendo la sintomatologia.

Al termine degli interventi i relatori si sono resi disponibili a rispondere alle numerose domande che sono state poste dai partecipanti all’evento.

La mattinata si è conclusa con un rinfresco aperto a tutti.

Per informazioni rivolgersi a:

Sezione Aism di Vercelli

Via Olivero,10

Mail aism.vercelli@libero.it

Telefono 0161-56307 (lunedì dalle ore 9,30 alle ore 12 e giovedì dalle ore 18 alle ore 19,30), cell. 3337255079 (ore pasti)

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte: https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it