VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 10 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




26/06/2013 - Vercelli Città - Pagine di Fede

VERCELLI - Associazione Italia Israele: ebrei in ogni parte del mondo, Michael Freund spiega il perchè

L’ appuntamento è martedì 2 luglio, alle ore 20, presso la sala del Centro Sociale di Volontariato (in Corso Libertà n. 72) a Vercelli




VERCELLI - Associazione Italia Israele: ebrei in ogni parte del mondo,  Michael Freund spiega il perchè
Michael Freund

Ospite internazionale per l’ Associazione Italia-Israele di Vercelli. Si tratta di Michael Freund: nato a New York, si è laureato a Princeton ed ha conseguito un Master in Business and Administration presso la Columbia University.  Michael Freund è stato Vice Direttore della Comunicazione nell’ Ufficio del Primo Ministro Binyamin Netanyahu ed é tuttora corrispondente e colonnista per il quotidiano israeliano The Jerusalem Post.  Al giornalista si deve la fondazione di Shavei Israel, associazione che ha l’ obiettivo di ritrovare le “comunità di ebrei nascosti” (ovvero coloro che hanno apparentemente perso contatto con le proprie radici semitiche, in seguito all’ assimilazione culturale nei vari Paesi del mondo) e di riavvicinarle al Popolo ebraico, a volte favorendo il loro “ritorno” (Aliyah) in Israele. Shavei Israel è attiva in nove Nazioni : ad esempio, in India, Shavei Israel si occupa dei “Bnei Menashe”, popolazione stanziata nel Nord Est ma che è stata riconosciuta discendente di una delle dieci Tribù di Israele. E’ poi il caso dei “Bnei Anousim” di Spagna, Portogallo e Sud America.  Argomento della conferenza che si terrà in inglese, con la traduzione della socia dott.ssa Federica Romagnoli, sarà proprio l’ attività dell’ associazione. Un viaggio attraverso gli imprevedibili percorsi che hanno portato gli ebrei a stanziarsi in ogni parte del mondo, modificando le proprie abitudini culturali e – in qualche caso – anche i propri cognomi: basti pensare al caso – studiato da Freund – di alcuni Levi che, trasferitisi in Cina, hanno modificato il loro cognome in “Li”. L’ appuntamento è martedì 2 luglio, alle ore 20,  presso la sala del Centro Sociale di Volontariato (in Corso Libertà n. 72) a Vercelli. Dopo la conferenza, Freund si fermerà a cena in città…per chiarire dubbi e, sicuramente, rispondere alle curiosità dei presenti.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it