VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 27 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




23/07/2012 - Vercelli Città - Salute & Persona

VERCELLI - Asl: contributi economici per la permanenza al domicilio dei malati di sclerosi laterale amiotrofica

Il contributo ha un importo variabile ed è finalizzato a supportare la permanenza al domicilio dei pazienti adulti residenti sul territorio dell’ASL VC portatori di tali patologie






VERCELLI - Asl: contributi economici per la permanenza al domicilio dei  malati di sclerosi laterale amiotrofica
L’importo spettante verrà erogato agli aventi diritto

Dal 23 luglio i pazienti adulti con sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e altre malattie del motoneurone che hanno inoltrato domanda verranno contattati dal Distretto di Vercelli  per ricevere i contributi economici per la permanenza al domicilio previsti dalla D.G.R. 28 marzo 2012, n. 23-3624 (il Distretto della Valsesia per ora non ha ricevuto domande).



Il contributo ha un importo variabile (da € 440,00 ad € 2.000,00 mensili, a seconda della gravità della situazione) ed è finalizzato a supportare la permanenza al domicilio dei pazienti adulti residenti sul territorio dell’ASL VC portatori di tali patologie.  Il contributo può essere infatti utilizzato come riconoscimento del lavoro di cura del familiare-caregiver e/o per l’assunzione di un assistente familiare. E’ inoltre prevista la possibilità di attivare ricoveri temporanei di sollievo, fino ad un massimo di 30 giorni nell'anno solare (anche non continuativi).


L’importo spettante verrà erogato agli aventi diritto, compatibilmente con il finanziamento regionale, dalla data di ricezione della domanda da parte dell'ASL VC fino al 31 dicembre 2013.


Per usufruire del contributo è necessario presentare un’apposita domanda, accompagnata dalla certificazione della stadiazione della malattia da parte dei Centri Esperti SLA (Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni Battista di Torino e Azienda Ospedaliera Universitaria Maggiore della Carità di Novara). Il modulo per la domanda è disponibile presso i seguenti sportelli distrettuali che sono incaricati del ritiro della domanda stessa:


Distretto di Vercelli - Sportello Unico di Vercelli, presso il Centro Unico Prenotazioni, C.so M. Abbiate, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 15.00; Sportello Unico di Santhià, C.so G. Matteotti n. 24/A, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30; 


Distretto della Valsesia - Segreteria UVG-UVH, presso l’Ospedale di Borgosesia, Via A.F. Ilorini Mo n. 20, IV piano, ufficio n. 3, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30.


Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico che vi metterà in contatto con il personale distrettuale preposto (urp@aslvc.piemonte.it; accesso diretto o telefonico dal lunedì al venerdì ore 8.30-12.30 e 14-15.30, Vercelli: 0161-593282; Borgosesia: 0163- 426410).


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it