VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 11 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




31/03/2016 - Vercelli Città - Salute & Persona

VERCELLI - “Fate il nostro gioco” - Campagna di informazione sulla matematica del gioco d'azzardo

Fate il nostro gioco. E’ questo lo slogan delle serate dedicate al Gioco d’Azzardo organizzate dal Dipartimento per le Dipendenze dell'Asl Vc che si svolgeranno a Vercelli, Borgosesia e Santhià con il patrocinio dei Comuni




VERCELLI - “Fate il nostro gioco” - Campagna di informazione sulla matematica del gioco d'azzardo

La fortuna. Chi di noi, almeno una volta non ha creduto al sogno di incontrarla per caso e cambiare vita? Ma quanto è davvero a portata di mano questo sogno? Quanto è equo il prezzo del biglietto? Quali false credenze influiscono sulla propensione al gioco? Quante informazioni sono concesse al giocatore?

E’ questo lo slogan delle serate dedicate al Gioco d’Azzardo organizzate dal Dipartimento per le Dipendenze dell'Asl Vc che si svolgeranno a Vercelli, Borgosesia e Santhià con il patrocinio dei Comuni.

Le conferenze-spettacolo avranno lo scopo di raccontare e svelare regole, segreti e grandi verità che stanno dietro all'immenso fenomeno del gioco d'azzardo.

Il modo migliore per farlo è quello di usare la matematica come una sorta di "antidoto logico", per creare consapevolezza intorno al gioco e svelare i suoi lati nascosti.

Le serate sono state organizzate grazie al supporto dell'agenzia formativa Taxi 1729 di Torino che da anni collabora al progetto “Fate il nostro gioco”, progetto fondato su un ampio studio della matematica del gioco d'azzardo in modo originale e interattivo, condotto dal matematico Paolo Canova e dal fisico Diego Rezzuto.

Il Gap, Gioco d’Azzardo Patologico – spiega Vittorio Petrino, Direttore del Dipartimento di Patologie delle Dipendenze dell’ASL VC – è un fenomeno in costante crescita. Dal 2007 il Dipartimento si occupa non solo della presa in carico dei singoli soggetti affetti da dipendenza da gioco ma anche della prevenzione. In questi anni il team di lavoro composto da un medico, un educatore professionale, una assistente sociale e uno psicologo ha svolto attività di formazione e aggiornamento, accoglienza e presa in carico dei soggetti portatori del problema, e di ascolto delle loro famiglie affiancando attività di sensibilizzazione e informazione in alcuni istituti scolastici del vercellese. Il numero di casi riportati dall'osservatorio regionale nel 2015 è di 1.235 utenti. Solo nel territorio di Vercelli, Santhià e Borgosesia i soggetti in carico sono 168”.

Dal 2013 ad oggi si è rilevato un aumento del 25% di popolazione che si è rivolta ai servizi per la presa in carico e richiesta di informazioni. Il fenomeno è scaturito dall'aumento di apertura sala da gioco, dalle nuove povertà e dall’entrata in vigore del Decreto Balduzzi[1] che impone agli esercenti l'obbligo di rendere pubblico attraverso apposito materiale informativo il rischio sulla dipendenza da gioco ed i riferimenti dei Servizi di Patologia delle Dipendenze presenti sul territorio.

Le serate previste sono 3:

1.       a Santhià il 12 aprile presso la Biblioteca Comunale alle ore 21.00,

2.     a Borgosesia 14 aprile presso il Teatro della Pro loco ore 21.00

3.     a Vercelli il 21 aprile presso il Piccolo Studio della Basilica S. Andrea ore 21.00.

Per la realizzazione delle serate – conclude il Direttore Generale Chiara Serpieri gli operatori si sono avvalsi della collaborazione delle Amministrazioni Comunali di Vercelli, Santhià e Borgosesia che ringraziamo anche per l’impegno profuso verso la creazione di una rete interistituzionale indirizzata alla conoscenza reale del problema e a strategie di intervento condivise.

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts



 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it