VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
15 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




21/01/2012 - Vercelli Città - Mondi Vitali

VERCELLI – Il Prefetto consegna al Sindaco di Aulla 10.000 euro per la ricostruzione della biblioteca cittadina

La somma è stata raccolta nell’ambito della serata di beneficienza in prefettura lo scorso 16 dicembre





VERCELLI – Il Prefetto consegna al Sindaco di Aulla 10.000 euro per la ricostruzione della biblioteca cittadina
Altomare, Simoncini, Malfi

(l.v.) – La prefettura di Vercelli ha avuto un’ospite speciale venerdì 20 gennaio. Roberto Simoncini, sindaco di Aulla (MC), il paese della Lunigiana distrutto dal violento episodio alluvionale dello scorso novembre, è arrivato nella nostra città per ritirare il contributo che è stato raccolto in occasione della serata di beneficienza dello scorso 19 dicembre 2011. La soddisfazione per la somma raccolta e consegnata al comune di Aulla, 10.000€, viene espressa da S.E. il sig. Prefetto di Vercelli, Salvatore Malfi, che ha fortemente voluto l’evento dello scorso dicembre. «E’ vero che da subito la Prefettura ha sentito il desiderio di promuovere un’azione di solidarietà nei confronti della cittadinanza di Aulla, ma posso testimoniare che ho trovato un humus molto propenso ad azioni di questo tipo. Il mondo della scuola, dell’associazionismo, dell’imprenditoria si è immediatamente attivato per organizzare la serata dello scorso 16 dicembre e per raccogliere la somma che oggi consegniamo al sindaco Simoncini». Il primo cittadino del comune toscano ricorda i terribili danni subiti dall’alluvione: «Con oltre 300 mm di pioggia in non più di sei ore, abbiamo subito l’esondazione contemporanea di tre corsi d’acqua. Il bilancio è raggelante: 2 morti, 1100 automobili distrutte, 40 milioni di euro di danni. Gli aiuti ricevuti dallo Stato e dalla Regione sono stati solerti, ma è evidente come serva ancora l’aiuto di tutti». I soldi raccolti dalla Prefettura vercellese saranno utilizzati per il riallestimento della biblioteca e dell’antico archivio notarile del XV secolo di Aulla: con l’alluvione sono andati perduti 40000 volumi, mentre gli antichi atti notarili sono stati tutti salvati, ma si trovano ora in restauro a Firenze.



Il sindaco conclude tratteggiando qualche nota di speranza: «La ricostruzione della città rappresenta per noi una grande sfida: imponente e molto ardua, cionondimeno possibile. Aulla subì una prima grande ricostruzione dopo che fu completamente rasa al suolo a seguito dei bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale; davanti a noi abbiamo il dovere di occuparci della seconda grande ricostruzione e per questo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti. Grazie a tutti i vercellesi».


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it