VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 24 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




29/04/2013 - Vercelli - Società e Costume

VERCELLI – Gli alunni della Scuola secondaria di primo grado “Verga” ci raccontano la loro gita all’Isola D’Elba

La classica gita di più giorni lontani dai genitori






VERCELLI – Gli alunni della Scuola secondaria di primo grado “Verga” ci raccontano la loro gita all’Isola D’Elba
Le Classi in gita

Le classi terze e seconde della Scuola secondaria di
primo grado “Verga” di Vercelli, accompagnati dai nostri professori e dal
nostro dirigente scolastico  siamo
partiti da Vercelli con il pullman per recarci all’Isola D’Elba. La classica
gita di più giorni lontani dai nostri genitori. Con opportune soste per
rifocillarci abbiamo attraversato il Piemonte, la Liguria, parte della Toscana
e dopo un viaggio “ballerino” per il mare mosso in traghetto, siamo sbarcati
finalmente a Portoferraio. Ad attenderci due simpaticissime guide che ci hanno subito
condotto a visitare le mura medicee della cittadina. Stanchi ma entusiasti
siamo arrivati finalmente in albergo e dopo aver cenato siamo andati tutti a (si
fa per dire) dormire.



Il giorno seguente, dopo i rimproveri dei nostri
professori per la notte un po’ rumorosa, abbiamo visitato il museo dei minerali
e, cosa affascinante, la vecchia miniera dove, muniti di attrezzatura fornitaci
per l’occasione, ci siamo cimentati anche noi nella ricerca di minerali. Nel
pomeriggio, nel paese di Rio Marina, siamo stati coinvolti nel divertentissimo
gioco dell’orienting che consisteva nel girare in piccoli gruppi cercando degli
indizi. La serata si è conclusa con l’entusiasmante e divertentissima
esperienza in discoteca, allestita per noi nell’albergo. Qui ci siamo scatenati
in balli di gruppo coinvolgendo anche qualcuno dei nostri professori.



La gita, purtroppo, volgeva ormai alla fine e il
giorno seguente lo abbiamo dedicato alla visita delle residenze di Napoleone
Bonaparte e naturalmente a consumare gli ultimi “spiccioli” per comprare
souvenir e regali per i nostri genitori. Un’esperienza
senza dubbio che rimarrà impressa nella nostra mente e nei nostri cuori.



Naturalmente non tutti hanno preferito questa gita di
tre giorni. Chi è rimasto si è recato a visitare il Palazzo Reale di
Torino.  Anche questa, se pur breve di un
giorno, è stata un’esperienza entusiasmante. Visitare, infatti, questi ambienti
regali è stato interessante oltre che 
incantevole e affascinante.  



Gli alunni delle classi Terze e Seconde della Scuola
Media Verga  di Vercelli

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it