VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 25 febbraio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



13/02/2020 - Vercelli Città - Cultura e Spettacoli

VERCELLI – Gli allievi della IV ginnasio A del Liceo Lagrangia in visita al Museo Leone alla mostra “Sant’Andrea nelle immagini dal 1900 ai giorni nostri”

Per i ragazzi è stata un’esperienza da consigliare e un ottimo modo per informare i cittadini su una piccola parte della storia di Vercelli





VERCELLI – Gli allievi della IV ginnasio A del Liceo Lagrangia in visita al Museo Leone alla mostra “Sant’Andrea nelle immagini dal 1900 ai giorni nostri”

La classe IV ginnasio A del Liceo classico dell’Istituto Lagrangia di Vercelli,  nercoledì 5 febbraio accompagnata dalla docente di lettere Marta Boccalini, si è recata in visita alla mostra fotografica “Sant’Andrea nelle imma-gini dal 1900 ai giorni nostri”, organizzata dai volontari dell’associazione La Rete presso il Museo Leone, nella sala di Ercole (i ragazzi, appas-sionati di epica, hanno notato la rappresentazio-ne delle dodici fatiche dell’eroe lungo il cornicione che gira attorno alle pareti della stanza).

Gli studenti, guidati da Vittorio Bosetti, uno dei curatori della mostra, hanno potuto ammirare bellissime fotografie a partire dai grandi scatti in bianco e nero per poi giungere ai colori della basilica di oggi. Alcune si incentravano sui lavori eseguiti sulla chiesa nel corso degli anni, altre erano più generali e raffiguravano la struttura da vari punti di vista, evidenziandone anche molti particolari.

I volontari non si sono limitati a spiegare il significato dei dettagli delle immagini di Sant’Andrea, ma hanno fatto anche un approfondimento sul periodo storico in cui è vissuto il cardinale Guala Bicchieri.

Inoltre gli studenti hanno potuto vedere la copia dello Scrinium Cardinalis, cofano con medaglioni in smalto di Limoges appartenuto a Guala, il cui originale si trova a Palazzo Madama a Torino, creata in otto mesi da Daniele Roccato, che ha replicato i medaglioni con una stampante 3D; i ragazzi hanno avuto la straordinaria possibilità di vederla in azione. La visita è proseguita con l’illustrazione del tabernacolo di Sant’Andrea, distrutto più di un decennio fa dai ladri, riprodotto da Roccato; tuttavia i volontari non hanno potuto rimetterlo al suo posto. Essi hanno apprezzato l’interesse da parte degli studenti e ne hanno lodato il comportamento, regalando alla classe un interessante cofanetto di DVD sul Sant’Andrea, da loro prodotte.

I ragazzi sono stati affascinati dalla storia dei cambiamenti della basili-a, e hanno trovato la mostra (visitabile fino al 1° marzo) interessante e per nulla noiosa: di sicuro un’esperienza da consigliare, e un ottimo modo per informare i cittadini su una piccola parte della storia di Vercelli.

Redazione di Vercelli

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it