VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 21 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




31/12/2019 - Vercelli Città - Società e Costume

VERCELLI – Emanata dal sindaco Andrea Corsaro l’ordinanza anti botti per tutelare la sicurezza durante il Capodanno

Tutti i provvedimenti inerenti la tutela del patrimonio culturale, del decoro e della vivibilità urbana e il benessere degli animali






VERCELLI – Emanata dal sindaco Andrea Corsaro l’ordinanza anti botti per tutelare la sicurezza durante il Capodanno

Ordinanza N. 503 del 30/12/2019

 

Oggetto: festeggiamenti per il capodanno 2020 - provvedimenti a tutela del patrimonio culturale, del decoro e della vivibilita' urbana e per il benessere degli animali.

 

IL SINDACO

Premesso che in occasione della festa di Capodanno e nella nottata precedente è consuetudine utilizzare botti, artifici pirotecnici e giocattoli pirici esplodenti;

Considerato l’utilizzo di botti, artifici pirotecnici o giochi pirici in generale non solo si rivela di potenziale pericolo per la sicurezza delle persone ma, in relazione al rischio di esplosione incontrollata di tali prodotti, costituisce pregiudizio anche per il patrimonio culturale, il decoro e la vivibilità urbana;

Rilevato che le esplosioni dei suddetti artifici, con conseguente propagazione di rumori, possono causare grave disturbo agli animali d’affezione;

Dato atto che tra le condotte potenzialmente pregiudizievoli per la vivibilità urbana rientra anche l’indebito utilizzo di spray a base di “oleoresin capsicum”, più comunemente noto come “spray al peperoncino” in quanto prodotto che, ancorchè di libera vendita, se utilizzato impropriamente potrebbe costituire fonte di

turbativa;

Rilevata, pertanto, la necessità di adottare misure idonee a contrastare o quantomeno ridurre fenomeni del tipo di quelli sopra descritti, idonei ad arrecare pregiudizio a persone, animali e cose;

Considerato che in base alla vigente legislazione nazionale non rientra tra le facoltà dei Comuni vietare, sul proprio territorio, la vendita di prodotti per il quali è ammessa la libera commercializzazione al pubblico;

Atteso che lo scoppio nelle pubbliche vie di mortaretti, petardi e simili è già vietato, in via generale, dall’art. 50 del Regolamento di Polizia Comunale;

Ritenuto, tuttavia, opportuno, adottare la presente ordinanza in quanto finalizzata a rafforzare i principi costituenti le espressioni valoriali perseguite dall’Amministrazione Comunale quali la tutela della qualità urbana, della salute pubblica, dell’ambiente, del benessere animale e del patrimonio pubblico;

Visto l’art. 50 del Regolamento di Polizia Comunale;

Visto l’art. 50 del T.U.EE.LL.;

VIETA

per i motivi in premessa citati che qui si intendono integralmente richiamati:

reg. int. n. od-59-2019 ordinanza n. 503 del 30/12/2019

oggetto: festeggiamenti per il capodanno 2020 - provvedimenti a tutela del patrimonio culturale, del decoro e della vivibilita' urbana e per il benessere degli animali.

1. nel territorio del Comune di Vercelli, l’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici nei luoghi pubblici e, dalle ore 19:00 del giorno 31 dicembre 2019 a tutto l’1 gennaio 2020 anche nei luoghi privati se

in tale ultima ipotesi vi siano ricadute sui luoghi pubblici, fatta eccezione per gli spettacoli pirotecnici regolarmente autorizzati e per lo svolgimento dei quali i promotori risultino in possesso della licenza ex art. 57 del R.D. 18 giugno 1931, n. 773;

2. dalle ore 19:00 del giorno 31 dicembre 2019 a tutto l’1 gennaio 2020, l’utilizzo o il porto in vista, nell’area di piazza Cavour e lungo le strade a quest’ultima adducenti, di spray a base di “oleoresin

capsicum”, comunemente noto come “spray al peperoncino”, e/o ogni altra sostanza producente i medesimi effetti; sono esentati dal divieto tutti i soggetti pubblici che ne siano titolati, a norma di legge, al porto e all’utilizzo per difesa personale in quanto Pubblici ufficiali, agenti di polizia giudiziaria, agenti e/o ausiliari di Pubblica Sicurezza;

AVVISA

che fatte salve le sanzioni previste dal Codice Penale, l’inosservanza della presente Ordinanza è punita con l’applicazione della sanzione prevista dall’art. 50 del Regolamento di Polizia Comunale: sanzione

amministrativa del pagamento di una somma da Euro 25,00 a Euro 250,00;

MANDA

copia della presente Ordinanza al Corpo di Polizia Locale di Vercelli e alle Forze di Polizia aventi sede nel territorio del Comune di Vercelli;

AVVISA

chiunque ne abbia interesse:

che contro la presente ordinanza è ammesso ricorso giurisdizionale al TAR Piemonte da proporsi nelle forme e nei termini (60 giorni dalla piena conoscenza dell’atto) di cui alla legge 6 dicembre 1971, n.

1034 e s.m.i. oppure in alternativa all’anzidetto rimedio, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica da proporsi con le forme e nei termini (120 giorni dalla piena conoscenza) di cui al D.P.R. 24 novembre 1971, n. 1199;

che il Responsabile del Procedimento è il Comandante il Corpo di Polizia Locale – Comm. Capo  Ivana Regis.

Il sindaco

(Andrea Corsaro)

Redazione di Vercelli

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it