VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
20 October 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
10/10/2017 - Vercelli Città - Cultura e Spettacoli

VERCELLI – Al Museo Leone ricco calendario di eventi per l’autunno

Prossimo appuntamento sabato 14 con una seconda mostra dedicata al grande incisore vercellese Armando Donna che proseguirà sino al 17 dicembre


VERCELLI – Al Museo Leone ricco calendario di eventi per l’autunno

È già ripartita, la programmazione del Museo Leone di Vercelli, con un nuovo calendario ricco di eventi e iniziative che per tutto l’autunno e fino alle festività natalizie terranno compagnia agli amanti della storia, dell’archeologia e dell’arte.

Le attività in calendario sono come sempre sostenute dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, con il contributo della Regione Piemonte (Progetto Jump), del Comune di Vercelli e dall’Associazione Culturale Vercelli Viva. Sempre più il Museo Leone si apre ad importanti collaborazioni con realtà culturali, cittadine e non, all’insegna di un proficuo lavoro in rete.

L’offerta, già in settembre, è stata più ricca che mai. L’inizio ufficiale della stagione è avvenuto sabato 16 con l’inaugurazione della mostra In cerca di Futuro, dedicata all’epopea dei vercellesi nel mondo, che fino alla chiusura avvenuta domenica 1 ottobre è stata visitata da oltre 700 persone.  

E ora passiamo a presentare brevemente gli eventi futuri: da sabato 14 ottobre a domenica 17 dicembre si terrà una seconda mostra dedicata al grande incisore vercellese Armando Donna dal titolo “Il bulino di Armando Donna. Opere dagli anni 30 agli anni 50, uno scorcio della carriera dell’artista con un importante focus sull’amata Vercelli, raffigurata nelle sue incisioni.

Sabato 21 ottobre, invece, torna l’ormai consueto e imperdibile appuntamento autunnale de “Lo Scambialibri”, organizzato i collaborazione con Effedì Edizioni e Associazione Libriamoci a Vercelli.

Nel corso dello stesso week end inoltre, venerdì 20 sabato 21 ottobre, il Museo Leone ospita gli eventi della “XIII edizione del Festival Internazionale di Poesia Civile”. Sabato 28 ottobre, a partire dalle ore 15, le visite guidate del ciclo “Riscoprire Vercelli, organizzate da “Strada del riso vercellese di qualità” faranno tappa anche al Museo Leone con “Il ‘900 a Vercelli.
Confermati gli eventi del tardo autunno e di Natale: martedì 31 ottobre, a partire dalle ore 20, prende il via la settima edizione di “Visita al Buio.
Un’esperienza da brivido al Museo Leone“ classico, imperdibile appuntamento della notte delle streghe, quest’anno nuovamente in collaborazione con la compagnia dell’”Officina Teatrale degli Anacoleti”.

Come tradizione l’appuntamento per gli adulti sarà preceduto venerdì 30 dalla versione Junior per i piccoli amici dai 6 ai 12 anni. Torna poi, come tutti gli anni, “NataLeone che, tra venerdì 8 dicembre e domenica 7 gennaio, terrà compagnia ai vercellesi durante le festività natalizie con le sue conferenze-aperitivo e, soprattutto, con il consueto carico di solidarietà e doni in collaborazione, anche quest’anno, con i Gruppi di Volontariato Vincenziano della Città di Vercelli. Ospite d’eccezione, in occasione della prima conferenza, sarà lo storico Franco Cardini figura di spicco della medievistica internazionale, saggista e grande conoscitore dei rapporti culturali tra oriente e occidente, che parlerà di “Orientalismo: Ideologia, mania, malattia”.

Il 7 gennaio, a due voci, chiuderanno la rassegna il Conservatore dello stesso Museo Leone Luca Brusotto e il suo vice Riccardo Rossi con la conferenza dal titolo “L'enigma della cattedrale. Fol e Fel verso una possibile soluzione”.

Due speciali visite guidate alle collezioni, la prima domenica 15 ottobre, dedicata alle preziose filigrane di Palazzo Langosco e la seconda, domenica 12 novembre, grazie alla quale andremo alla scoperta della collezione di armi di Camillo Leone e della storia degli assedi e delle fortificazioni in Piemonte e a Vercelli attraverso le stampe e i volumi esposti nella mostra “Là dove la battaglia è più furiosa”, allestita presso il Corridoio delle Cinquecentine fino a gennaio. Anche durante la stagione autunnale non mancherà un appuntamento con la rassegna “Officine Museo Leone” quando, domenica 19 novembre, tutti gli amici piccoli e adulti saranno chiamati a cimentarsi con il laboratorio a cura dell’archeologa Serena Scansetti dal titolo “La tessitura al tempo dei Longobardi.

Tutte le iniziative sono consultabili sul calendario degli eventi in libera distribuzione e disponibili sulla pagina Facebook del museo. Tutti gli eventi che necessitano di prenotazione sono espressamente indicati.

Le prenotazioni si aprono due settimane prima dello svolgimento dell’evento.

Per info: Museo Leone Via Verdi, 30 – 13100 Vercelli Tel.: 0161253204 www.museoleone.it - mail: info@museoleone.it pagina Facebook: museoleone Servizi Educativi tel. 3483272584; mail: didattica@museoleone.it

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it