VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
14 December 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
10/10/2018 - Vercelli Città - Cronaca

VERCELLI - Rubano televisori al Carrefour ma vengono identificati dai Carabinieri

L’identificazione dei responsabili è avvenuta alla minuziosa disamina dei fotogrammi del sistema di videosorveglianza del Centro Commerciale


VERCELLI - Rubano televisori al Carrefour ma vengono identificati dai Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vercelli hanno deferito in stato di libertà P.M., 45enne e N.M., 30enne di origine marocchina, entrambi residenti in città e gravati da vicende penali per reati contro il patrimonio, perché ritenuti responsabili di concorso in furto aggravato.

La mattina del 10 settembre scorso, i due complici si sono recati al centro commerciale Carrefour a bordo di una Renault Twingo, che hanno opportunamente lasciato in sosta in prossimità di una delle uscite di sicurezza del supermercato che si affacciano sul parcheggio. Una volta entrati, i due si sono intrattenuti nell’area espositiva dedicata ai televisori ed alle apparecchiature elettroniche per la casa, osservando il comportamento ed i movimenti del personale addetto alle vendite ed alla vigilanza ma, contemporaneamente, scegliendo alcuni prodotti di loro interesse, nello specifico due televisori ed una soundbar SONY, per un valore complessivo di oltre 1.000 euro, che hanno riposto in un carrello.

Colto l’attimo più opportuno, i due uomini si sono avviati all’uscita di sicurezza che, come pianificato, gli ha consentito di trovarsi subito nelle immediate vicinanze dell’auto, hanno velocemente caricato i prodotti rubati e si sono dati alla fuga, mentre scattava l’allarme del centro commerciale attivato dall’apertura dell’uscita di sicurezza.

I Carabinieri del N.O.R. della Compagnia di Vercelli, dopo aver chiarito l’esatta dinamica dell’episodio, anche grazie alla minuziosa disamina dei fotogrammi del sistema di videosorveglianza del Centro Commerciale, hanno avanzato i loro primi sospetti su due personaggi, vecchie conoscenze, concentrando su di essi le indagini. La certezza della bontà della pista investigativa intrapresa è definitivamente giunta con la perquisizione delle abitazioni dei due sospettati ubicate nella zona dello stadio, nel corso della quale è stata rinvenuta nel salotto di casa di N.M., regolarmente installata, la soundbar rubata.

La refurtiva rinvenuta è stata sequestrata, mentre i due complici sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria vercellese per concorso in furto aggravato.


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it