VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
11 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




09/11/2019 - Vercelli Città - Società e Costume

VERCELLI - Marco Osky Togni lungo il suo “giro d’Italia” a piedi a sostegno delle persone con SclerosiMultipla ha fatto tappa in città

Scopo di Togni, volontario AISM, è quello di informare e sensibilizzare sulla Sclerosi Multipla e sui diritti di chi ne è affetto





VERCELLI - Marco Osky Togni lungo il suo “giro d’Italia” a piedi a sostegno delle persone con SclerosiMultipla ha fatto tappa in città

Marco Togni, Osky per gli amici, volontario dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM), nel corso del suo progetto di cammino lungo tutta l’Italia, con l’obiettivo di informare e sensibilizzare sulla Sclerosi Multipla (SM) e sui diritti di chi ne è affetto, ha fatto tappa a Vercelli, domenica 3 novembre. 

Osky, ingegnere trentasettenne, ha dedicato un anno della sua vita a questo progetto iniziato a Genova lo scorso 17 marzo; tornerà a Genova il 30 novembre, dopo aver attraversato a piedi le 18 regioni peninsulari, percorrendo 6000 chilometri in 259 tappe, informando, amministrazioni locali, società sportive, associazioni varie e l’opinione pubblica sulla SM, una patologia che colpisce in Italia 122mila persone, con una nuova diagnosi ogni 4 ore. 

Ben tre gruppi di cammino hanno accompagnato Osky nell’ultimo tratto del suo percorso verso Vercelli lungo l’argine del Sesia, a partire dalla località Bivio Sesia. 

Osky è giunto nel primo pomeriggio al Chiostro del Complesso Santa Chiara, accolto da Antonella Barale, Presidente della sezione AISM di Vercelli e da tanti soci e volontari dell’Associazione. 

L’evento di accoglienza ha avuto il patrocinio del Comune di Vercelli  e gli Assessori alle Politiche Sociali, Ketty Politi, e allo Sport, Mimmo Sabatino, in rappresentanza del Sindaco, hanno condiviso l’obiettivo di Marco Osky Togni e hanno sottoscritto la “Carta dei Diritti delle Persone con Sclerosi Multipla”.  

In questo documento sono racchiusi i diritti principali e fondamentali di chi è affetto da questa patologia: diritto alla salute, alla ricerca, all’autodeterminazione, all’inclusione, al lavoro, all’informazione e alla partecipazione attiva. 

Alla sera, presso il circolo sportivo Bellaria, soci e volontari della Sezione AISM di Vercelli, che è stata la 50° Sezione visitata da Osky, lo hanno festeggiato e ringraziato per la sua  straordinaria impresa, a loro si è unito il Presidente nazionale dell’AISM, Francesco Vacca, molto legato alla Sezione vercellese, questa è stata una graditissima sorpresa per Osky e per tutti i partecipanti all’incontro. 

Osky nei vari momenti di confronto con chi lo ha approcciato durante la giornata ha raccontato in modo molto coinvolgente la sua esperienza e le sue motivazioni.

E’ stata una giornata molto emozionante con una persona straordinaria che ha arricchito e dato tanta forza a chi a vario titolo è coinvolto nelle problematiche legate alla SM.

L’AISM Vercelli ringrazia il Signor Paolo Melotti, titolare del Modo Hotel, per aver ospitato gratuitamente Marco Osky Togni.

Per informazioni rivolgersi a:

Sezione AISM di Vercelli

Via Olivero, 10 - MAIL aismvercelli@aism.it - Telefono 0161-5630

Redazione di Vercelli

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it