VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 25 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



07/09/2021 - Vercelli Città - Società e Costume

VERCELLI - Hanno bisogno di tutto - Se non possiamo risolvere problemi più grandi di noi, forse possiamo fare in modo che questa sera non abbiano fame -

Forse perchè, per ora, non si può cambiare altro. Dammi la forza - dice una preghiera di paternità incerta - di cambiare le cose che posso cambiare. L'umiltà per accettare quelle che non posso cambiare. La saggezza per comprendere la differenza. Sono arrivati qui dal Pakistan e non hanno nulla. Dormono in Piazza Mazzini a Vercelli, non sanno se e cosa potranno mangiare.



VERCELLI - Hanno bisogno di tutto - Se non possiamo risolvere problemi più grandi di noi, forse possiamo fare in modo che questa sera non abbiano fame -

Mehran ed i suoi compagni

sono come, l’anno scorso, Aati ed i suoi fratelli:

così li chiamavamo nei titoli di un anno fa. E il titolo è l'unica cosa che sembra cambiata.

Forse perchè, per ora, non si può cambiare altro.

Dammi la forza - dice una preghiera di paternità incerta - di cambiare le cose che posso cambiare. L'umiltà per accettare quelle che non posso cambiare. La saggezza per comprendere la differenza.

Sono arrivati qui dal Pakistan e non hanno nulla.

Dormono in Piazza Mazzini a Vercelli, non sanno se e cosa potranno mangiare.

Non è il momento delle polemiche.

Tantomeno, dei discorsi sui massimi sistemi.

Anzi, guardiamo, se possibile, il bicchiere mezzo pieno: la loro condizione dovrebbe mobilitarci, semmai, oggi più dell’anno scorso perché tutte le nostre attenzioni sono state e sono ancora polarizzate sulla tragedia del popolo afghano.

Che è separato da loro e dal loro popolo da un confine lungo oltre 2.500 chilometri: un confine che unisce, più che dividere.

Unisce destini e drammi umani.

Oggi li conosciamo di più.

Hanno bisogno di tutto.

Dormono in Piazza Mazzini.

Altri, come abbiamo documentato, hanno dormito

nel jurassic park paleoindustriale dell’ex Montefibre.

Il solo 'bed and breakfast' che abbiano trovato.

Ma, attenzione, la soluzione non è quella di cacciarli dalla Piazza, così prossima alle Istituzioni.

Cerchiamo di dare un significato diverso e più proprio alle parole 'bed and breakfast'.

Quando non si sa cosa fare, la cosa forse più giusta è quella di incominciare a fare qualcosa: per esempio, portiamo loro qualsiasi cosa possa rivelarsi utile in casi come questo, compreso un po’ di denaro.

Non temiamo che possa essere male impiegato: servirà per acquistare un po’ di cibo.

Risolveremo il problema?

Di sicuro, non “il” problema, ma, almeno quel giorno, non avranno fame.

Chi desidera mettersi in contatto con Mehran può scrivere via wapp a VercelliOggi.it.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it