VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 17 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




25/10/2012 - Vercelli - Politica

VERCELLI- Esodati, pagheranno i ricchi – Approvato l’emendamento sulla legge di stabilità

La Commissione Lavoro della Camera ha dato il via ad un emendamento sulla Legge di stabilità che aumenterebbe le garanzie degli esodati rimasti senza reddito nel 2011. L’emendamento è stato approvato dall’unanimità dei deputati, contro il parere del Governo motivato dalla mancanza di garanzie finanziarie. Unica voce in dissenso tra quella dei deputati del Pdl è Giuliano Cazzola.




VERCELLI-  Esodati, pagheranno i ricchi – Approvato l’emendamento sulla legge di stabilità
Luigi Bobba ( Vicepresidente della Commisione Lavoro)

(r.p.) - La Commissione Lavoro della Camera ha dato il via ad un emendamento sulla Legge di stabilità che aumenterebbe le garanzie degli esodati rimasti senza reddito nel 2011.  L’emendamento è stato approvato  quasi dall’unanimità dei deputati, contro il parere del Governo  motivato  dalla mancanza di garanzie finanziarie. Unica voce in dissenso tra quella dei deputati del Pdl è Giuliano Cazzola. Per entrare in vigore, l’emendamento deve però essere approvato dalla commissione Bilancio della camera.  L’ampliamento dei fondi necessari è dato dal contributo di solidarietà del 3% dei redditi che superano i 150.000 euro. Inoltre stabilisce che nel fondo previsto dal Governo da 100 milioni, si aggiungano tutte le risorse stanziate per il lavoratori esodati, equivalenti a 9 miliardi di euro. Nel caso in cui le risorse non dovessero bastare è stato previsto un’ ulteriore imposta sui tabacchi. Il vicepresidente della Commissione Lavoro Luigi Bobba ha espresso alcune sue precisazioni in merito. Ha sottolineato il fatto che vi è la volontà di mantenere l’impegno che il Governo si era preso, ossia quello che nessuno sarebbe rimasto senza reddito, senza pensione o senza una protezione sociale. La Commissione ha attuato un lavoro puntiglioso per individuare le famiglie che rappresentano i reali esodati che sono rimasti scoperti dalla legislazione. Inoltre, afferma che dal contributo di solidarietà è possibile ricavare all’incirca 400 milioni di euro, in quanto il contributo sarà sui redditi sopra i 150 mila euro e non a quelli superiori ai 300 mila euro come in precedenza. Questi 400 milioni di euro si aggiungeranno ai 100 milioni di euro già previsti dal Governo. Inoltre, sostiene che i 9 miliardi predisposti dal ministero siano sufficienti per preservare i 130 mila esodati e che avanzerà qualcosa per poter coprire anche gli altri lavoratori. Dato che L’Inps ha stimato come numero di esodati 220 mila lavoratori. Infine, nel caso in cui questi fondi non dovessero essere sufficienti, sarà aumentata la tassazione sui tabacchi. Questo provvedimento, quindi, aiuterà gli esodati senza incidere sulle pensioni. 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it