VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 4 dicembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




20/07/2012 - Valsesia e Valsessera - Politica

VARALLO - L’On. Luigi Bobba, Pd: "La cauzione per i nuovi residenti? Un qualcosa di facoltativo, ovvero inutile"

Una disposizione iniqua nei confronti dei nuovi cittadini, specialmente quelli che appartengono alle fasce sociali più deboli, che non rientra nell’ambito delle prerogative dell’ente comunale.




VARALLO - L’On. Luigi Bobba, Pd: "La cauzione per i nuovi residenti? Un qualcosa di facoltativo, ovvero inutile"
Luigi Bobba

“Dunque l’amministrazione comunale di Varallo Sesia e l’allora Sindaco Buonanno quando istituirono la cauzione a carico dei nuovi cittadini, da versare al momento dell’iscrizione anagrafica, stavano evidentemente scherzando. Infatti, il Sottosegretario del Ministero dell'Interno, Saverio Ruperto, rispondendo alla mia Interrogazione, ha precisato che il Comune di Varallo, a seguito di iniziative del Prefetto, ha riconsiderato tale cauzione  solo come un ‘contributo spontaneo’. Un qualcosa di facoltativo, quindi inutile”: così dichiara l’On. Luigi Bobba (Parlamentare PD, Vice Presidente Commissione Lavoro) relativamente alla vicenda della delibera del Consiglio comunale di Varallo (Vercelli) che aveva previsto una cauzione a carico dei cittadini richiedenti l’iscrizione anagrafica, come garanzia sui futuri pagamenti dei tributi comunali. “Una disposizione iniqua nei confronti dei nuovi cittadini, specialmente quelli che appartengono alle fasce sociali più deboli, che, come ha precisato il rappresentante del Ministero dell’Interno, non rientra nell’ambito delle prerogative dell’ente comunale. Ma quello che fa sorridere è il fatto che il mancato versamento della cauzione non può considerarsi motivo ostativo all’accoglimento della domanda di iscrizione anagrafica. Quindi, i nuovi cittadini varallesi possono versare la cauzione solo se lo desiderano, in quanto ‘spontanea e volontaria’. Essendo la storia piena di casi di tributi versati spontaneamente(!), è difficile comprendere il senso e l’utilità della cauzione stessa. O, meglio, l’inutilità è palese e il senso, invece, è quello che contraddistingue le esibizioni di un certo leghismo muscolare, che si manifesta attraverso provvedimenti meramente di bandiera, ma (al netto di un po’ di pubblicità) nei fatti completamente inutili”.



 


 


 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it