VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 14 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




11/12/2017 - Biella - Cronaca

VANNO PER FARE IL RAVE PARTY, MA SE NE TORNANO CON LE PIVE NEL SACCO - I Carabinieri lo vengono a sapere e li aspettano sul posto

Undici persone denunciate, una minorenne




VANNO PER FARE IL RAVE PARTY, MA SE NE TORNANO CON LE PIVE NEL SACCO - I Carabinieri lo vengono a sapere e li aspettano sul posto


In seguito a precedenti Rave Party, verificatisi in passato in questa provincia durante alcuni “ponti festivi”, i Carabinieri del Comando Provinciale di Biella, in occasione di analoghe ricorrenze, sistematicamente procedono ad intensificare la vigilanza, soprattutto in orario serale e notturno, di quei luoghi che per tipologia (solitamente fabbriche abbandonate o capannoni dismessi lungo importanti direttrici stradali facilmente raggiungibili da fuori provincia) potrebbero essere spazi idonei per dar luogo ad analoghi incontri.


Il 9 dicembre 2017, corso nottata, in Villanova Biellese (BI) lungo la S.P. 230, durante mirato servizio di controllo del territorio, all’interno dell’area ove si trova lo stabile dismesso della società “Tessiltaglio”, i militari dell’Arma di Mottalciata (BI) e del NORM della Compagnia Carabinieri di Cossato hanno sorpreso tre camion, di cui 1 attrezzato con impianto musicale ed altri 2 carichi di alimenti e bevande, e una decina di persone che, avendo quest’ultimi forzato il lucchetto con catena posta a chiusura del cancello di tale ditta si apprestavano a dar vita ad un Rave Party.


Nelle vie limitrofe venivano infatti altresì individuati alcuni mezzi e persone che stavano nel frattempo sopraggiungendo alla spicciolata in tale luogo. In seguito all’intervento risolutivo, con il concentramento di altri mezzi dell’Arma dei Carabinieri, tutti con lampeggianti visivi inseriti, veniva di fatto impedito lo svolgimento di tale manifestazione.


I tre mezzi venivano fatti allontanare ed accompagnati sino fuori provincia al casello autostradale.


Scongiurato il Rave Party, 11 persone (di cui un minorenne) verranno deferite in stato di libertà per danneggiamento aggravato in concorso ed invasione di terreni ed edifici:


-      Uomo 1991, da Roma;

-      Uomo 1993, da Roseto degli Abruzzi (TE;

-      Uomo 1986, da Notaresco (TE);

-      Uomo 1990, da Atri (TE);

-      Uomo 1990, da Pineto (TE);

-      Uomo 1981, da Spoltore (PE);

-      Uomo 1983, da Palermo;

-      Donna 1998, da Asso (CO);

-      Uomo 1992, da Arzergrande (PD);

-      Donna 1983, da Villanova di Camposampiero (PD);

-      Ragazzo minorenne classe 2000, da Bosconero (TO)

 

Biella, 11 dicembre 2017

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it