VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 27 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




18/10/2011 - Valsesia e Valsessera - Mondi Vitali

VALSESIA – Una quarantina di giovani dedica una settimana di tempo alle associazioni di volontariato

Il progetto ha coinvolto studenti degli istituti superiori e associazioni della zona. Sabato scorso la consegna degli attestati e il bilancio finale. Ora si prosegue con un aperitivo-dibattito al mese




VALSESIA – Una quarantina di giovani dedica una settimana di tempo alle associazioni di volontariato
Stagisti, educatori e rappresentanti degli enti e associazioni che hanno aderito al progetto

(l.t.) - Una settimana del proprio tempo per conoscere e far parte del variegato mondo del volontariato valsesiano. A partecipare al progetto sono stati 37 studenti delle scuole superiori che sabato a Varallo, nei locali della Taverna D’Adda, si sono incontrati per verificare tutti insieme l’andamento dello stage. L’iniziativa è stata promossa dal Centro servizi per il volontariato della provincia di Vercelli in collaborazione con Provincia e istituti scolastici superiori e si è svolta in estate. I ragazzi provenienti dall’istituto superiore D’Adda di Varallo, Istituto alberghiero, liceo G. Ferrari di Borgosesia e Iti di Gattinara hanno scelto dal 18 al 24 giugno e dal 9 al 14 luglio di dedicare una settimana al volontariato valsesiano. Gli enti e associazioni coinvolte per l’area ambiente sono state: Grim, Cai sezione di Varallo, Aib Antincendi boschivi e Corpo forestale dello stato; per l’area socio-assistenziale sanitaria: Anfass Valsesia, con attività di animazione alla Cascina Spazzacamini di Prato, Avas per Casa Serena a Varallo, Quattro zampe nel cuore canile di Rovasenda, Società valsesiana pescatori sportivi; per l’area cultura: biblioteca civica “Farinone-Centa”, Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea, Associazione Campertogno Arte & Cultura, Associazione Nova Jerusalem. Andrea Vazzoler e Teresa Festa sono stati gli educatori che hanno seguito i due gruppi di ragazzi che hanno fatto quest’esperienza, ospiti al Sacro Monte all’Istituto delle Suore Orsoline. Durante la serata di sabato Norberto Julini, per conto di Rita Galletti, referente del progetto, ha riassunto i contenuti dell’iniziativa invitando i ragazzi a mettere a disposizione una porzione anche piccola del loro tempo per dedicarla agli altri. Sono state inoltre proiettate le foto dell’esperienza, consegnati gli attestati di partecipazione e raccolte le proposte per gli stage futuri. Intanto il Centro servizi, in collaborazione con le associazioni, ha pensato di organizzare un aperitivo insieme ogni primo sabato del mese per creare un’occasione di dibattito su argomenti che saranno individuati di volta in volta: si partirà il 5 novembre alle 18.30 con un incontro con un esperto di volontariato europeo. Dalla direttrice della biblioteca, Piera Mazzone, arrivano i ringraziamenti personali ad Alessia Molino, Elena Pizzi e Sofia Prignacchi, che hanno operato in biblioteca impegnandosi nel riordino di alcune sezioni bibliografiche, della sezione multimediale e della ludoteca, oltre che nella custodia di una mostra allestita nel cortile d’onore.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it