VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
24 September 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



Dettaglio News
21/06/2009 - Santhiatese e Cavaglià - Salute & Persona

VALLEDORA, LA TERRA DEL RIFIUTO - Il Movimento civico sorto a tutela del territorio diventa produttore di un film - Evento unico in Italia




VALLEDORA, LA TERRA DEL RIFIUTO - Il Movimento civico sorto a tutela del territorio diventa produttore di un film - Evento unico in Italia
Matteo Bellizzi

(Paolo Pulcina) Eccezionale evento culturale e cinematografico mercoledì 24 giugno. Alle ore 21,  infatti, presso la Multisala di Borgovercelli, verrà proiettato in anteprima assoluta nazionale il documentario intitolato ‘VALLEDORA. LA TERRA DEL RIFIUTO’, lungometraggio prodotto dal Movimento Valledora e realizzato dall’ormai affermato regista autoctono Matteo Bellizzi.



“Si tratta di un evento storico per quel che riguarda le province di Vercelli e di Biella – commenta l’artista - una testimonianza diretta dell’involuzione del territorio, sempre più ostaggio di sfruttamenti sconsiderati, inquinamenti di vario genere e problemi sanitari collegati in vertiginosa ascesa. E’, inoltre, il primo esperimento del genere in Italia: un movimento cittadino che diventa ‘produttore cinematografico’”.


Come da tempo avviene, il merito del Movimento Valledora, che da tempo opera con sede ad Alice Castello, è quello di portare queste problematiche all’attenzione della gente comune, grazie ad un linguaggio accessibile ed immediato. Il documentario, della durata di circa un’ora, di grande intensità, propone agli spettatori una diversa prospettiva dei problemi ambientali, consentendo riflessioni profonde ed attuali sulla propria terra e sul proprio stile di vita. La scelta, infine, di un regista affermato come Matteo Bellizzi, conferma la volontà da parte del MV di mantenere sempre alto il livello della propria comunicazione, grazie anche alla qualità delle immagini (alla fotografia l’opera è di Andrea Vaccari, prezioso collaboratore del regista) e della colonna sonora di due compositori/jazzisti di altissimo profilo, quali Federico Marchesano e Aldo Mella. Un’opera, comunque, di valore universale che parla del vercellese e del biellese, ma che mantiene intatto il suo valore ed il suo ruolo in moltissimi ambiti territoriali.


Dopo l’anteprima vercellese, il documentario inizierà una tournée nei comuni della zona, per poi approdare in altri comuni fuori provincia e regione, dove è già stato alacremente richiesto. Il documentario è stato prodotto interamente dal MV grazie all’autotassazione ed alle offerte ricevute durante le manifestazioni dallo stesso movimento, organizzate nell’ultimo anno e mezzo.


Per maggiori informazioni: www.movimentovalledora.org.


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it