VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 26 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




08/06/2020 - Valsesia e Valsessera - Enti Locali

UNIONE TRA LENTA E GATTINARA - Come sarà il nostro Nuovo Comune? Incontro pubblico a Lenta

Molte le persone presenti per conoscere il Progetto






UNIONE TRA LENTA E GATTINARA - Come sarà il nostro Nuovo Comune? Incontro pubblico a Lenta

Sabato 6 giugno, in Piazza dell’Amicizia a Lenta, si è tenuto il primo incontro pubblico per presentare il nuovo Comune che nascerà dall’unione tra Lenta e Gattinara.

Sul palco oltre al Sindaco di Lenta Giuseppe “Pino” Rizzi e il Sindaco di Gattinara Daniele Baglione anche il Sindaco di Valdilana Mario Carli, il comune biellese nato dalla fusione di ben 4 comuni: Trivero, Vallemosso, Mosso e Soprana, con oltre 11.000 abitanti e con una superficie di ben 61 Km2 e 90 frazioni.

«Molte persone erano presenti e desiderose di conoscere il Progetto e di immaginare il nostro futuro insieme, - spiega Daniele Baglione - alcuni altri erano presenti, non per confrontarsi, ma per insultare e disturbare chi voleva ascoltare ed informarsi.

Da soli si va lontano, ma Insieme si Vola!

Qual è il motivo che ci porta ad unirci? La vera domanda è: qual è il motivo per cui non farlo? Avremo meno tasse per tutti, più servizi per tutti e il nostro territorio diventerà più importante. Alcuni ieri, avevano con sé cartelli con scritto NO, NO, NO.

Noi diciamo SÌ. SÌ al futuro INSIEME; SÌ all’AMICIZIA; SÌ allo SVILUPPO del nostro Territorio.

UNIRE e non DIVIDERE, COSTRUIRE e non DISTRUGGERE. Alcuni van dicendo CHIUDE: la posta, la banca, il Comune. Noi diciamo APRE e CRESCE: la scuola, la posta, la banca, i servizi del Comune, il Turismo, l’Economia delle nostre Comunità.

Proporre un Cambiamento non è facile, ma la forza delle IDEE va oltre ogni insulto e, ieri, alcuni hanno insultato noi, le nostre famiglie e i nostri affetti e per quale motivo? Perché stiamo cercando di far crescere i nostri Paesi.

Grazie ai tanti che ci spingono ad andare avanti e grazie anche ai pochi che ci insultano senza proporre nulla, perché rafforzano in Noi la convinzione che la strada è davvero quella giusta.

Abbiamo chiesto ai nostri concittadini CORAGGIO E FIDUCIA.

CORAGGIO, perché se non ti metti in gioco rimarrai sempre lo stesso e non ci saranno miglioramenti.

FIDUCIA, che è la cosa più difficile da chiedere ed Io e Pino, con la nostra faccia e le nostre idee abbiamo chiesto di avere fiducia in Noi, perché sappiamo bene dove stiamo portando le nostre Comunità: verso il nostro radioso futuro Insieme.

Abbiate CORAGGIO e FIDUCIA e mai paura.

Al termine dell’incontro abbiamo rivolto un invito al Sig. Abbagnano e ad un altro rappresentante del Comitato del NO. Li abbiamo invitati ad un confronto diretto, a quattro, sul nostro nuovo Comune, chiedendo loro delle date utili per poter fare un incontro pubblico sui temi e non sugli insulti.

Si sono detti molto impegnati, ma noi attendiamo fiduciosi le date utili.

Ringraziamo tutti coloro che hanno scelto di dedicare il loro tempo a conoscere il Progetto di fusione e ad informarsi, ringraziamo anche coloro che hanno scelto di impegnare il loro tempo ad insultare Noi e le nostre famiglie, sono ricordi preziosi.

Grazie soprattutto alle Forze dell’Ordine presenti e a Mario Carli, Sindaco di Valdilana, che ha fornito tutte le informazioni che può dare una persona che ha fatto il nostro stesso percorso e che ora ne vede, da Sindaco, i risultati per il proprio territorio.

Nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, continueremo gli incontri pubblici e le serate a tema, per accompagnare tutti nella scelta in maniera consapevole.

Viva Lenta e Viva Gattinara: unitisivince e unitisicresce!».

Giuseppe Rizzi e Daniele Baglione

Redazione di Vercelli

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

Vercelli

Varallo Sesia

Borgosesia

Gattinara

Valsesia

Trino

Crescentino

Santhià

Provincia di Vercelli

Guido Gabotto


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it