VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 24 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




18/06/2020 - Vercelli Città - Enti Locali

TRIPPA PER I GATTI / 643 - Le panchine di Parco Iqbal Masih come un laboratorio di Scienze - Tra sedile e schienale, gli Studenti possono vedere sia i muschi, sia i licheni - E poi il Giardino dei Giusti (sommersi dalle erbacce)

Altalene come patiboli, solo il trave orizzontale -






TRIPPA PER I GATTI / 643 - Le panchine di Parco Iqbal Masih come un laboratorio di Scienze - Tra sedile e schienale, gli Studenti possono vedere sia i muschi, sia i licheni - E poi il Giardino dei Giusti (sommersi dalle erbacce)


Come spesso succede, anche questa raccolta di immagini, che abbiamo messo a repertorio questa mattina, 18 giugno, segue alla segnalazione di un Lettore.

Che, nella giornata di martedì scorso, scrive una mail a VercelliOggi.it allegando qualche foto.

Siamo andati a vedere.

Non perché si dubiti dei Lettori che, del resto, non esitano a mettere a disposizione anche il numero di telefono, affinchè si possa verificare con loro la data e l’ora degli scatti: se fosse passato (nella più perfetta buona fede di tutti) qualche giorno, magari nel frattempo si sarebbe potuto riparare.

Nessun “pericolo”.

Tutto come da segnalazione.

Il Parco Iqbal Masih, attiguo al Centro Anziani Ca’ dal dì, è specchio si un isolato abbandonato a se stesso.

A parte le erbacce, ormai componente d’arredo.

Ci sono reti di cantiere arancione che segnalano qualcosa che non è scritto, però, da nessuna parte.

Lavori in corso?

Pericolo?

Di cosa?

Poi, il Parco.

Un vero e proprio orto botanico che, su certe panchine (quelle sane) illustra anche la differenza tra muschi e licheni, non così facile da trovare entrambi in pochi cetrimetri quadrati, in una zona di pianura.

Altalene come patiboli: solo il trave orizzontale.

Altre che penzolano, rotte (almeno) dalla settimana scorsa.

Cestini dei rifiuti che traboccano.

Le pianticelle da poco messe a dimora, protette dal tutore, sono sommerse di infestanti.

Cosa rappresentano questi virgulti?

Il Giardino dei Giusti: ogni piantina commemora una persona che si sia distinta in azioni umanitarie.

Come, a suo tempo, il Dottor Carlo Angela, lo Shindler italiano, papà del notissimo Piero di Quark, un Medico Psichiatra che salvò decine di ebrei facendoli passare per matti.

Questi simboli, come il video dimostra, sono irriconoscibili, il loro significato condannato all’oblio da soffocamento vegetale.

Un’area della città in cui la Giunta del Niente di Andrea Corsaro e l’Assessore diversamente utile al Decoro Urbano stanno dando risultati che … si notano.

 


TAGS:

Vercelli

Varallo Sesia

Borgosesia

Gattinara

Valsesia

Trino

Crescentino

Santhià

Provincia di Vercelli

Guido Gabotto


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it