VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 9 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




28/10/2019 - Vercelli Città - Economia

TRIPPA PER I GATTI / 577 - Sui pallets siamo agli sbaciucchiamenti - Ma Iren vuole di più: ci riprovano con la letamaia in area ex Polioli - Però, qui sembra che non vogliano (ancora) calare le brache

L’Amministrazione del Sindaco Andrea Corsaro sarebbe sostanzialmente d’accordo sulla realizzazione della fabbrica di pallets fortemente voluta da Iren.




TRIPPA PER I GATTI / 577 - Sui pallets siamo agli sbaciucchiamenti - Ma Iren vuole di più: ci riprovano con la letamaia in area ex Polioli - Però, qui sembra che non vogliano (ancora) calare le brache

Trucioli, ormai è tutto uno sbaciucchiarsi con Iren.

Le impressioni dei giorni scorsi troverebbero conferma.

L’Amministrazione del Sindaco Andrea Corsaro sarebbe sostanzialmente d’accordo sulla realizzazione della fabbrica di pallets fortemente voluta da Iren.

Ma la multiutility emiliano – ligure - torinese ha deciso di demandare la realizzazione dell’impianto ad Atena Asm.

Bisogna capirli.

Quando c’è da guadagnare, come nel caso dell’impianto di biomasse a Santhià, se lo comprano in proprio.

Quando i margini sono risicati, affidano ad Atena Asm.

A loro basta avere un posto – Vercelli – dove convogliare tutti i rifiuti legnosi di scarto che raccolgono in Pianura Padana.

Sono circa 100 mila tonnellate l’anno.

L’investimento è di 36 milioni (il Comune condivide il rischio al 40 per cento: tale è la propria quota di partecipazione azionaria in Atena Asm), ma è suscettibile di lievitare molto se si introducono implementazioni utili per abbattere l’emissione di formaldeide.

Perché, come sappiamo, il problema è la possibilità che la formaldeide liberata nel processo sia dispersa in atmosfera.

E’ un principio attivo potenzialmente oncogeno e di sicuro, in quest’area, abbiamo bisogno di tutto, tranne che di altri fattori inquinanti (sia pure nella norma) a tenere viva la fiamma delle percentuali oltre la media dei dati epidemiologici.

La pratica tornerà in Conferenza dei Servizi (l’Organo Tecnico provinciale che dà o non dà le autorizzazioni) a metà novembre.

Per allora saranno acquisiti altri pareri tecnici.

E’ per questo che il Comune deve correre.

Il Consiglio Comunale deve deliberare la variante prima che si riunisca di nuovo la Conferenza dei Servizi: la bozza di deliberazione - già adottata dalla Giunta - è integrale in jpg al termine dell'articolo.

La Commissione il 30, il Consiglio il 31, la Conferenza dei Servizi a metà novembre.

Così piace ad Iren: scattare.

Ruere in servitium di tacitiana memoria.

Mercoledì, dunque, in Commissione la variante al Piano Regolatore per “fare la strada”, dal punto di vista urbanistico, all’insediamento: in quella sede forse qualcuno scoprirà le carte.

***

Ma se con i trucioli siamo agli sbaciucchiamenti, sembra che ad Iren non basti ancora.

Sembra proprio che voglia di più.

Cosa?

Il Lettore si tenga forte.

Stanno tornando alla carica con la letamaia in Area ex Polioli.

La centrale a biomasse per la produzione di metano e compost che porterebbe a Vercelli tutti i rifiuti organici della Pianura Padana (il 70 per cento conferiti dalla stessa Iren all’azienda vercellese onerata, la Polioli Bioenergy).

Ma – stando a rumors credibili – sembra però che le brache fino a questo punto a Palazzo Civico non le vogliano ancora calare.

Che loro ci provino ancora, è un fatto.

Che ci riescano, al momento non è detto.

La strada, per ora, sembra spianata solo per i trucioli.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it