VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 28 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




23/11/2016 - Valsesia e Valsessera - Salute & Persona

TRIPPA PER I GATTI / 400 - Alice nel Pd delle Meraviglie - La Freschi si prepara a fare da stampella all'Asl di Chiara Serpieri - In cambio, la candidatura a Sindaco di Borgosesia - Ma intanto gli 80 posti letto non ci sono più -

Sappiamo che oggi alle 17,30 in quel di Gattinara, Villa Paolotti, è convocata l’Assemblea dei Sindaci dell’Asl di Vercelli.






TRIPPA PER I GATTI / 400 - Alice nel Pd delle Meraviglie - La Freschi si prepara a fare da stampella all'Asl di Chiara Serpieri - In cambio, la candidatura a Sindaco di Borgosesia - Ma intanto gli 80 posti letto non ci sono più -

Potrebbe intitolarsi “Alice nel Pd delle meraviglie” la fiaba che ci hanno raccontato l’altro giorno.

 

Ha per protagonista il Vice Sindaco di Borgosesia, Alice Freschi.

 

Per una volta lasciamo al Lettore lo sforzo di fantasia – ma magari ci ritorneremo con qualche suggerimento – per cercare di capire quali personaggi possano interpretare il Coniglio Bianco piuttosto che il Cappellaio Matto oppure la Regina che gioca a croquet o, ancora, la celeberrima Lepre Marzolina.

 

Più facile dedurre quale sia il finto brodo di tartaruga che potrebbe attirare l’attenzione e suscitare il consenso di Alice.

 

Ma andiamo con ordine.

 

***

 

Sappiamo che oggi alle 17,30 in quel di Gattinara, Villa Paolotti, è convocata l’Assemblea dei Sindaci dell’Asl di Vercelli.


Solo ieri - il giorno prima - la Direzione dell'Asl ha inviato via mail il materiale sul quale oggi i Sindaci dovrebbero esprimersi (ore 9,30 del 22 novembre!).

 

Bene.

 

Sappiamo anche che in quella occasione – proprio come in un fantastico Paese delle Meraviglie – ci saranno i Sindaci carte da gioco che si faranno

 

Guarda anche:

 

https://www.youtube.com/watch?v=3duO_LWG7b8

 

 

vaccinare contro l’influenza.

 

Leggi anche:

 

https://www.youtube.com/watch?v=3duO_LWG7b8

 

 

Tutto per la propaganda, per le magnifiche sorti e progressive dell’Asl a trazione Chiara Serpieri.

 

***

 

Magnifiche, poi, quelle sorti non sembrano tanto, quanto meno ai Medici.

 

Lasciando perdere anche la gaffe di questa mattina – 23 novembre – quando Chiara presenta in pompa magna alla stampa due nuovi Primari (Ortopedia e Radiologia) nonché la Dirigente del DEA (Emergenza e Accettazione) bipolare Vercelli Borgosesia.

 

Perché Chiara pensa bene di organizzare questa bella presentazione omettendo di invitare l’Ordine dei Medici che forse, in tema di Sanità, qualcosolina da dire ce l’avrebbe e magari proprio a valle di un recente incontro nel quale l’Ordine, insieme ai Consiglieri Regionali, è stato ricevuto da Saittopoli a Torino.

 

Incontro necessario forse anche per rimediare alla preoccupante assenza di qualsiasi contatto tra territorio, Ordine, realtà locale.

 

Insomma, Chiara pare vivere nel suo Paese delle Meraviglie di un’Asl meravigliosa dove tutto funzionerebbe a perfezione, sicchè – la meraviglia vera forse è proprio questa – lei si prende il suo stipendione da 150 mila euro l’anno con gli incentivi per gli obbiettivi raggiunti.

 

***

 

Ma gli obbiettivi quali sono?

 

Intanto la già avvenuta riduzione di 80 (diconsi ottanta) posti letto all’Ospedale S.Andrea.

 

Obbiettivo raggiunto!

 

***

 

E, tuttavia, obbiettivo che, quando l’anno scorso di questi tempi fu presentato all’Assemblea dei Medici di Medicina Generale, ricevette una sonora e unanime bocciatura da parte dei Cerusici della provincia, tutti corali e uniti a dire: no,  ci sembra una cosa da non credere.

 

E invece è accaduto.

 

Ma – si diceva allora – vedrete che, in luogo dei posti letto che saranno tolti (obbiettivo raggiunto! Soldoni incassati!) vi daremo più assistenza territoriale.


Invece, i posti letto li hanno effettivamente tolti, mentre quanto alla assistenza territoriale sostitutiva, ciccia! Un paio di - diciamo - ciuffole.

 

Che significa?

 

Significa ad esempio che un paziente affetto da gravi patologie neurologiche per cui sia costretto al letto e magari anche subisca gli effetti delle inevitabili (?) piaghe da decubito, rischi concretamente di non avere l’assistenza infermieristica a domicilio.

 

Obbiettivo raggiunto! Soldoni incassati!

 

E questo sarebbe il Paese delle Meraviglie Sanitarie del Pd che ha piazzato all’Asl di Vercelli la Dirigente con l’incarico di tagliare, potare e segare fin che può.

 

E’ un po’ come il finto brodo di tartaruga di Alice nel Paese delle Meraviglie.

 

Così raggiunge gli obbiettivi.

 

***

 

Dunque oggi a Gattinara la Direttrice Chiara presenta un documento e i Sindaci si preparano a dirle: no, Chiara, non te lo votiamo il documento.

 

Leggi anche:

 

http://vercellioggi.it/dett_news.asp?titolo=SI_AFFILANO_LE_ARMI_PER_LA_BATTAGLIA_DI_GATTINARA_-_Al_voto_sul_documento_del_Direttore_Chiara_Serpieri_-_Opposizione_decisa__argomenti_alla_mano_-_&titolo=SI_AFFILANO_LE_ARMI_PER_LA_BATTAGLIA_DI_GATTINARA_-_Al_voto_sul_documento_del_Direttore_Chiara_Serpieri_-_Opposizione_decisa__argomenti_alla_mano_-_L'ultima_roccaforte_del_Pd_sotto_l'assedio_della_gente_che_non_ne_può_più&id=70324&id_localita=22


 

***

 

Così magari Saittopoli si convince che qui qualcosa non vada e la richiami, la mandi a produrre speranza civile sul territorio da qualche altra parte dove si vede che forse sarebbe più accettata.

 

Ma no, invece.

 

Perché c’è una irriducibile parte del Pd che la vuole tenere a tutti i costi.

 

E allora sapete cosa si prepara a dire e fare questa irriducibile parte del Pd?

 

Si prepara – sono fondati rumors che captiamo in queste ore – a dire che no, non si fa nessuna votazione.

 

Chi ha qualcosa da dire lo fa mettere a verbale.

 

Ma il documento che presenta Chiara non si vota.

 

Potere superiore al giudizio, anche sei Sindaci.

 

Sicchè se non si vota, non si può nemmeno votare contro.

 

E i Sindaci fanno la strada per niente, perché intanto non capiscono niente.

 

Ed è chiaro, perché se capissero qualcosa – per fatti concludenti – i 150 mila euro l’anno li prenderebbero loro.

 

Funziona così: se uno prende 150 mila euro l’anno per togliere 80 posti letto significa che capisce.

 

Chi strilla, se prendesse almeno 100 mila euro forse qualcosa nella vita avrebbe capito.

 

Ma siccome non prende una fava per tenere aperti i Municipi dei paesi che sono sempre più in difficoltà, si vede che nella vita non ha capito una fava uguale a quella che prende.

 

***

 

La logica è questa.

 

Noi oggi cercheremo di penetrare nella sala della riunione e documentare.

 

Diciamo cercheremo perché pare che la riunione sia a porte chiuse.

 

Forse perché non si senta cosa i Sindaci vogliono dire a Chiara.

 

Forse perché non si vuole fare vedere dove vadano a farsi vaccinare.

 

Forse perché – e sarebbe una novità – si vergognano e non vogliono farlo sapere a Saittopoli che potrebbe dire, ad esempio: ma come, Chiara, ma non mi hai sempre detto che lì tutto fila liscio?

 

Vedremo.

 

***

Ma cosa c’entra Alice Freschi?

 

Ecco questa è la novità dell’ora: qualora invece si votasse, il Vice Sindaco reggente di Borgosesia voterebbe a favore di Chiara.

 

E sapete perché?

 

Perché – dicono rumors degni di nota – si starebbe preparando a candidarsi Sindaco di Borgosesia proprio per conto del Pd.

 

Una bomba?

 

Forse, ma – tutto lascia credere – di profondità.

 

Chi vivrà, vedrà.

 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it