VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 3 aprile 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



28/01/2016 - Trinese - Società e Costume

TRINO - Incontro con la Commissione Parlamentare di inchiesta sulle Ecomafie

E’ cominciata giovedì 21 gennaio a Trino la serie di incontri e visite che riguardano i siti nucleari piemontesi



TRINO - Incontro con la Commissione Parlamentare di inchiesta sulle Ecomafie
Alessandro Bratti

E' cominciata giovedì 21 gennaio a Trino la serie di incontri e visite che la Commissione di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati ha programmato sul nostro territorio e che riguardava i siti nucleari piemontesi.
"Mi ha fatto molto piacere che il Presidente della Commissione Alessandro Bratti abbia accolto il mio invito e che abbia quindi programmato come primo momento di confronto quello con il Comune di Trino.
E' stata l'occasione per ribadire le numerose criticità legate al processo di chiusura del ciclo nucleare, segnato da ritardi e continui intoppi.
Inoltre ho sottolineato ai parlamentari presenti le difficoltà che hanno i Comuni di fronte a processi così complicati: non solo la normativa attuale lascia un ruolo più che marginale alle Amministrazioni locali, ma di fatto non ci è nemmeno possibile attivare le professionalità necessarie per entrare nel merito dei controlli e dei vari progetti".
La Commissione aveva licenziato nello scorso ottobre un'approfondita relazione sulla gestione dei rifiuti radioattivi in Italia e sulle attività connesse e, con le visite di questi giorni, i Parlamentari, accompagnati da alcuni consulenti, hanno voluto controllare direttamente in loco lo stato dell'arte.
"Bene che il Parlamento, attraverso questa Commissione, tenga alta l'attenzione sulla situazione del nucleare italiano.
Spero che anche il Governo dia un'accelerata sugli aspetti di sua competenza, dalla governance di Sogin, alla pubblicazione della Carta delle aree potenzialmente idonee per il deposito nazionale, per arrivare alla costituzione dell'Isin (l'Istituto che dovrà sostituirsi ad Ispra per le attività di controllo) e alla pubblicazione del Programma Nazionale per la gestione dei rifiuti radioattivi".

Alessandro Portinaro
Sindaco di Trino e Coordinatore della Consulta Anci dei Comuni sede di servitù nucleare

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it