VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 5 dicembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




04/09/2009 - Trinese - Politica

TRINO - Felisati ai Senza Sede: sul nucleare continui il decommissioning e si faccia il referendum popolare





TRINO - Felisati ai Senza Sede: sul nucleare continui il decommissioning e si faccia il referendum popolare
Marco Felisati

(p.p.) – Il Gruppo Senza Sede, movimento culturale trinese, ha inviato pochi giorni fa una lettera a perta al Sindaco di Trino (pubblicata da VercelliOggi.it il 2 settembre scorso e reperibile alla Sezione "La Posta", ndr.) Marco Felisati in merito a questioni concernenti i possibili sviluppi di alcuni  progetti in ambito energetico nucleare su territorio di Trino, dove tutti sanno essere tutt’ora in funzione a regime di manutenzione (ovvero non attivamente, ma in stallo) la centrale Enrico Fermi.  Per altro, il Gruppo Senza Sede aveva interpellato pubblicamente il sindaco chiedendo quale fosse la posizione della giunta riguardo ad una possibile realizzazione di un’altra centrale nucleare in zona, oltre ad annessi e connessi.



“Innanzitutto – spiega Felisati – si tenga presente che il 4 agosto scorso il Consiglio ha approvato un emendamento che chiarisce subito la nostra posizione. Noi intendiamo far sapere al Governo Nazionale, passando per tutti i canali d’uopo e d’ufficio, che il comune di Trino chiede di individuare al più presto un sito nazionale per le scorie nucleari e di non interrompere o modificare nei tempi e nei modi il processo di ‘decomimissionamento’.


Noi vorremmo indire un referendum popolare consultivo, come stabilito nello Statuto del Comune, perchè è fondamentale che la gente che vive qui possa esprimere direttamente il proprio parere su un tema scottante come questo. Al momento, comunque, nessuna decisione è stata presa dalla Giunta: ecco perchè penso che la lettera aperta a me indirizzata sia più uno strumento per fare notizia, piuttosto che utile a fare informazione in favore di tutti. Non posso rispondere, poi, se io gradisca o meno una nuova centrale sul territorio. Io sono tenuto a rispettare la volontà dei cittadini che rappresento in toto, pertanto il mo giudizio individuale è ben poca cosa”.


Si attendono, quindi sviluppi nelle prossime settimane, specialmente in vista di questa consultazione civica che probabilmente coinvolgerà ben presto la popolazione trinese.


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it