VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 6 marzo 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




25/01/2013 - Trinese - Mondi Vitali

TRINO – Tornano le “Arance della Salute” dell’AIRC, sabato 27 gennaio - I volontari AIRC di Trino saranno sotto l’atrio municipale a partire dalle 8

Con un contributo di 9 Euro, si diventerà soci dell’AIRC e si riceverà in cambio una retina di Arance offerte dalla Regione Sicilia



TRINO – Tornano le “Arance della Salute” dell’AIRC, sabato 27 gennaio - I volontari AIRC di Trino saranno sotto l’atrio municipale a partire dalle 8
Il gruppo trinese, in piazza nel 2012

TRINO – Tornano le Arance della Salute dell'AIRC, sabato 27 gennaio. I volontari AIRC di Trino saranno sotto l’atrio municipale a partire dalle 8. "Felici di aiutare la Ricerca sul Cancro": è lo slogan con il quale l'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro ha intitolato l'iniziativa, che si svolgerà in più di 3000 piazze d'Italia, alla quale naturalmente partecipano anche i volontari della sezione trinese. Ritornano le "Arance della Salute", offerte dalla Regione Sicilia. Gli agrumi saranno distribuiti, a partire dalle 8 dai volontari trinesi, sotto l'atrio municipale, in cambio del versamento di una quota associativa minima all'AIRC di 9 Euro, con il quale si diventerà soci, o si rinnoverà l'adesione in qualità di socio, si potrà fare il pieno di vitamine e si sosterrà il lavoro che centinaia di ricercatori svolgono nei laboratori del nostro Paese. Con le arance verrà consegnato anche un prezioso numero della rivista "Fondamentale". Oggi conosciamo i meccanismi metabolici che fanno sì che un determinato cibo favorisca o inibisca la comparsa di un tumore. Conoscere questi meccanismi significa poter intervenire su di essi scegliendo gli alimenti più corretti. «Nelle pagine del pocket – spiega Mario Buffa, presidente della sezione trinese -, se ne elencano otto, In particolare sono illustrate le ultime raccomandazioni dell’American Cancer Society in ambito nutrizionale e c’è un elenco della frutta e della verdura invernali con tutte le loro proprietà. Il numero speciale chiude in bellezza con le ricette messe a punto, dallo Chef Moreno Cedroni, della redazione de “La Cucina Italiana” in collaborazione con Anna Villarini, ricercatrice nutrizionista dell’Istituto Nazionale tumori di Milano». Come sempre la nostra città sarà il centro di distribuzione e coordinamento per la zona del basso vercellese, e avrà a disposizione molti quintali di arance da distribuire. «I volontari dell'Associazione Trinese Amici Pompieri – aggiunge Mario Buffa -, ci offriranno la loro indispensabile collaborazione». La manifestazione si svolgerà anche alla Robella, ad Asigliano, Costanzana, Fontanetto Po, Palazzolo, Rive, Ronsecco, Tricerro e nelle vicine Brusaschetto, Camino Monferrato, Balzola, Morano sul Po e Motta dei Conti. La riuscita dell'iniziativa, realizzata a livello nazionale in migliaia di piazze italiane, ormai giunta alla ventitreesima edizione, sarà un ulteriore segno della volontà di sconfiggere il cancro, obiettivo possibile e più facile da raggiungere partendo da una corretta alimentazione. I volontari saranno a disposizione, fino a esaurimento delle arance, che nelle scorse edizioni è arrivato molto presto. Perciò, chi fosse interessato dovrà muoversi per tempo. “Le Arance della Salute”, tornano per il 24° anno consecutivo. La giornata di raccolta fondi per la ricerca sui tumori, organizzata dall'Airc (Associazione italiana ricerca sul cancro), coinvolgerà quasi 20mila volontari che offriranno, in cambio di un contributo di 9 euro 370mila reticelle di arance, simbolo di un'alimentazione sana in grado di proteggere dal cancro. L’obiettivo della giornata è di portare alla ricerca più di 3,3 milioni di euro, una cifra che tiene conto anche del contributo della regione Sicilia, e che rappresenta la prima iniezione di risorse economiche per il 2013. Con questi fondi, l’AIRC potrà garantire continuità e stabilità ai 505 progetti di ricerca pluriennale attualmente in corso.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it