VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 26 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




24/05/2012 - Torino - Economia

TORINO - "Fuori dal seminato": per approfondire le tematiche connesse all’agricoltura sociale, e più in generale, all’agricoltura civica in ambito nazionale ed europeo

Le imprese di Coldiretti hanno intrapreso con il Comune di Torino un percorso virtuoso che sta dando alla città un volto ed un’immagine innovativa. Il seminario si è tenuto il 23 maggio.






TORINO - "Fuori dal seminato": per approfondire le tematiche connesse all’agricoltura sociale, e più in generale, all’agricoltura civica in ambito nazionale ed europeo
Tavolo relatori

Agricoltura Sociale e Agricoltura Civica i temi al centro dell’evento organizzato da Coldiretti Piemonte e Torino, Camera di Commercio e Città di Torino il 23 maggio 2012. Il momento convegnistico ha visto la presenza di esperti come Saverio Senni (UniTuscia), Deirdre O Connor (University College Dublin), Gerald Assouline QAP-Astra (Francia), Francesco Di Iacovo (UniPisa), Filippo Barbera (UniTo), Pau Moraga Bouyat Coop L’Olivera (Spagna), Ijsbrand Snoeij Azienda Paradiso (Olanda), Elena Comollo (Torino), Marcello Cavallo – Progetto A Casa/ChezSoi, Maria Chiara Bellino – Agritata Piemonte, Carles De Aumada Red Agro-social (Catalogna), Rossella Iorio Valdera, Elena di Bella la Rete di Torino, Alessandra Funghi e Alessandro Colombini Orti-Etici (Perugia). Si è inoltre avuta l’occasione di visitare un'esposizione di orti urbani, orizzontali, verticali e da balcone, con la possibilità di incontrare esperti che hanno risposto a domande e curiosità dei numerosi visitatori. “Fuori dal Seminato – Agricoltura Civica e Agricoltura sociale per una città smart ha detto l’Assessore all’Ambiente della città di Torino Enzo Lavolta – è un evento che si inserisce nell’ambito del festival di Torino Smart City con la presentazione di buone pratiche di agricoltura sociale in ambito regionale. Le imprese di Coldiretti hanno intrapreso con il Comune di Torino un percorso virtuoso che sta dando alla città un volto ed un’ immagine innovativa”. Roberto Moncalvo presidente di Coldiretti Torino su incarico di Paolo Rovellotti - presidente Coldiretti Piemonte - ha evidenziato come “ l’ampia progettualità di Coldiretti nel sociale punti a fare impresa attraverso attività di inclusione lavorativa, dei servizi alla persona e dei servizi educativi nei confronti di coloro che rientrano nelle categorie a bassa contrattualità come i disabili, i tossico dipendenti, gli ex detenuti ma anche le fasce sociali più deboli come i bambini e gli anziani. Guido Biolatto, segretario generale della Camera di Commercio di Torino ha evidenziato il ruolo economico in termini di qualità e crescita delle imprese agricole che operano in provincia di Torino. Mentre il percorso delle imprese agricole prosegue, sia sul fronte della coltivazione dei terreni che della trasformazione e vendita dei prodotti agricoli, Coldiretti attraverso la Fondazione Campagna Amica sta sviluppando in tutto il Paese il progetto degli orti urbani. In Piemonte poi sta per concludersi la parte formativa delle “Agritata” per essere pronti in autunno all’accoglienza dei bimbi, mentre sta prendendo consistenza il progetto A Casa Chez Soi che vede l’impresa agricola come punto di riferimento per gli anziani sia in termini di esperienze di coltivazione che di somministrazione di pasti nonché di accoglienza.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it