VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 26 settembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



01/07/2021 - Vercelli Città - Economia

TEMPO DI VACANZE, PENSANDO A SETTEMBRE - Il Cnos Fap saluta e dà l'arrivederci, augurando una bella Estate - La carrellata di articoli che hanno parlato della Formazione Professionale Salesiana

Una fucina di iniziative, il Centro di Formazione Professionale Cnos Fap del Belvedere a Vercelli. Espressione autentica del carisma educativo di Don Bosco, cammina nel solco della tradizione salesiana che da sempre ha saputo testimoniare una ricerca costante dell’innovazione.



TEMPO DI VACANZE, PENSANDO A SETTEMBRE - Il Cnos Fap saluta e dà l'arrivederci, augurando una bella Estate - La carrellata di articoli che hanno parlato della Formazione Professionale Salesiana

Una fucina di iniziative, il Centro di Formazione Professionale Cnos Fap del Belvedere a Vercelli.

Espressione autentica del carisma educativo di Don Bosco, cammina nel solco della tradizione salesiana che da sempre ha saputo testimoniare una ricerca costante dell’innovazione. Bravi tutti, certamente, ma bisogna riconoscere che ha funzionato alla perfezione il tandem tra il Direttore, Don Gabriele Miglietta ed il "centrocampista" che non sfigurerebbe in Nazionale, Flavio Ardissone.

***

Perché quelle “cose nuove” che la Chiesa, a partire proprio dalla Rerum Novarum, pone al centro ed all’inizio della propria missione sociale, devono essere colte secondo il variare delle circostanze, nella evoluzione dei tempi.

Perché, se è vero che San Giovanni Bosco muore tre anni prima che Papa Leone XIII detti la celeberrima Enciclica, pietra miliare del Magistero sociale della Chiesa, è sicuramente vero che lui ne sia stato quasi uno “spin doctor”, per non dire un ghostwriter.

E che quel modo inedito di guardare, da Oltretevere, alla società industriale nella sua dimensione urbana, sembri l’eco di tante storie già vissute nella Torino dove il Valdocco deve sorgere non soltanto per dare un riparo ai giovani diseredati, ma soprattutto per parlare di integrazione a coloro altrimenti destinati ad una marginalità sociale senza dignità né diritti e, soprattutto, senza futuro.

Le “Cose Nuove” si rappresentano in tanti modi.

In quest’ultimo anno, come ci ricorda il nostro archivio che, non per caso e forse peccando un po’ per un’ambizione eccessiva, abbiamo chiamato “La grande memoria storica del territorio”, abbiamo offerto ai Lettori oltre trenta articoli che raccontano di questa esperienza

– il Centro di Formazione Professionale dei Salesiani al Belvedere – protagonista non soltanto del mondo formativo vercellese, ma punto di riferimento di un intero quadrante urbano e simbolo di una verità: il primo fondamento del valore del lavoro è l’uomo stesso, il suo soggetto.

Così avrebbe, novent’anni dopo la Rerum Novarum, insegnato Giovanni Paolo II con la Laborem Exercens, per dire all’uomo di ogni tempo che il lavoro è lo strumento che Dio ci ha dato per cambiare il mondo. E che l’uomo non può essere pensato come mero valore d’uso.

Ora un po’ di riposo estivo, magari rileggendo qualcosa della carrellata di articoli che hanno punteggiato l’anno scolastico.

Appuntamento a settembre, quando la Scuola riaprirà i battenti.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it