VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 9 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




22/06/2009 - Vercelli Città - Enti Locali

TAGLI ALLA SCUOLA "Ma la Provincia non aveva detto che nulla sarebbe cambiato?" - Presa di posizione del Consigliere regionale Alessandro Bizjak





TAGLI ALLA SCUOLA "Ma la Provincia non aveva detto che nulla sarebbe cambiato?" - Presa di posizione del Consigliere regionale Alessandro Bizjak
Alessandro Bizjak

Dal Consigliere regionale Alessandro Bizjak (Pd) riceviamo e pubblichiamo:



 


“I TAGLI DELLA GELMINI ED IL DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO  VOLUTO DALLA PROVINCIA.
Dichiarazione di Alessandro BIZJAK (PD)


“Nello scorso mese di maggio il Presidente della Provincia annunciava pubblicamente che la scuola vercellese sarebbe stata immune da tagli e che tutto viaggiava a gonfie vele. Contemporaneamente, additava gli esponenti del Partito democratico come profeti di sventura, poiché si erano permessi di sollevare dubbi e perplessità sull’impatto che avrebbe avuto la cosiddetta riforma Gelmini anche sul nostro territorio e li invitava ad ammettere i propri errori. Che cosa dirà allora oggi Masoero di fronte alla protesta di presidi, insegnanti, genitori che evidenziano la confusione e le crescenti difficoltà in vista dell’apertura del prossimo anno scolastico? Aveva ragione lui o noi?
Nel frattempo l’Assessore Simion ha anche tentato  di scaricare sulla Regione il peso della situazione che si andava determinando. Ovviamente non ci ha creduto nessuno. Infatti, come ha ben spiegato l’Assessore Pentenero, la Regione non ha potere decisionale su queste questioni.
A quanto pare la Provincia si appresta a convocare nei primi giorni di luglio la Conferenza Scolastica Provinciale, quella stessa riunione che Masoero era stato costretto a svolgere il 30 dicembre dopo formale richiesta della Regione.
Noi continuiamo a ribadire la netta contrarietà alle proposte Gelmini ed al modo con cui l’Amministrazione Provinciale ha operato sul dimensionamento scolastico.
Purtroppo oggi si incominciano a vedere i risultati di questa doppia azione. Una visione troppo economicistica o troppo partitica della scuola non ci porta da nessuna parte.
Al centro devono rimanere i nostri ragazzi con la loro formazione ed istruzione. Per questo chiediamo ancora una volta che vengano ‘fermate le macchine’, ci si metta tutti intorno ad un tavolo e si riparta, senza pregiudizi, prendendo le decisioni migliori per il futuro della nostra scuola”.
                                                                                                                       Alessandro BIZJAK
                                                                                                                            Consigliere Regionale


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it