VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 26 maggio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




15/01/2012 - Bassa Vercellese - Società e Costume

STROPPIANA - Giuspin e Bela Barlitera spodestano il Sindaco e ottengono le chiavi del paese

Un simpatico appuntamento con il Carnevale nel cuore della Bassa



STROPPIANA - Giuspin e Bela Barlitera spodestano il Sindaco e ottengono le chiavi del paese
Giuspin e Bela Barlitera ricevono la chiave di Stroppiana dal Sindaco Piazza



(s.tre.) - Detronizzato dal suo Municipio, il sindaco Vittorino Piazza ha ufficialmente lasciato l’amministrazione di Stroppiana alle maschere del paese: Giuspin (interpretato per il terzo anno da Niccolò Coppo) e Bela Barlitera (Elisa Tavano che prende il posto di Elena Barberis). Nella sala delle adunanze, sabato pomeriggio, ha avuto luogo la consegna delle chiavi, alla presenza del Bicciolano e della Bela Majin (al secolo Andrea Cherchi e Luisella Ferro) con il Segretario del Comitato Manifestazioni Vercellesi Giulio Pretti e delle maschere vercellesi, comprese quelle dei paesi limitrofi. Il primo cittadino  ha accolto con piacevole stupore le maschere, che con la loro simpatia ed i loro bellissimi costumi hanno colorato la Sala delle Adunanze di Piazza Libertà. Ha scherzato bonariamente, ricordando che, insieme alle chiavi, Giuspin e Barlitera si sarebbero fatti carico anche di un po’ di “grane”. Con abilità e savoir faire, Niccolò ha preso le redini del gioco, parlando al pubblico stroppianese con vera diplomazia. A seguire, è stata la volta del Bicciolano e della Bela Majin che hanno portato i saluti da Vercelli, ricordando anche Elena Barberis che l’anno scorso ha personificato la Barlitera. In un dialetto stroppianese perfetto, la Bela Barlitera ha espresso la felicità nel dare il volto al carnevale locale. Successivamente, la Bela Majin ha donato il Barlet ad Elisa Tavano. Si tratta di una piccola botte dentro la quale i nonni del paese mettevano le bevande per far dissetare i braccianti in campagna. Un oggetto importante che ancora oggi viene ricordato. A seguire, Giulio Pretti ha omaggiato il Sindaco con una bella litografia di Serena Leale. Le prossime date stroppianesi per il Carnevale, diretto dalla Pro Loco con il Presidente Daniele Oppezzo, saranno: giovedì 16 febbraio, le maschere visiteranno le scuole di Stroppiana; sabato 18 febbraio, le maschere andranno a fare visita agli anziani di Stroppiana nelle case di riposo. Alle ore 12 si troveranno davanti all'oratorio dove ci sarà la distribuzione della Fagiolata. Domenica  19 febbraio, in oratorio alle ore 16  si terrà il ballo dei bambini e poi alle 20.30 si conclude con la cena del veglione ed intrattenimento danzante. Inoltre Giuspin e barlitera saranno presenti con il loro seguito a tutte le sfilate di Vercelli. Segue il video in homepage


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it