VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 31 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




26/06/2016 - Bassa Vercellese - Eventi e Fiere

SE FU VERO AMORE NON LO SAPPIAMO E FORSE NON LO SAPREMO MAI - Il matrimonio della Contessa Zanina, un sapiente tuffo nel passato, un presente che racconta un paese vivo - Motta dei Conti per tre giorni al centro dell'attenzione - GALLERY E FILMATO

Perfetta l’organizzazione, che ha visto unire le forze tra Volontariato (Comitato e Pro Loco) e Comune






SE FU VERO AMORE NON LO SAPPIAMO E FORSE NON LO SAPREMO MAI - Il matrimonio della Contessa Zanina, un sapiente tuffo nel passato, un presente che racconta un paese vivo - Motta dei Conti per tre giorni al centro dell'attenzione - GALLERY E FILMATO


( guidogabotto ) - Quella che si conclude questa sera a Motta dei Conti si ricorderà come una delle più belle edizioni della Festa di San Giovanni, la 157.ma, che ha proposto anche un grande rievocazione storica.


Vita, usi e costumi del Medio Evo riproposti nell’incantevole scenario naturale del paese tirato a lucido e sapientemente illuminato da luci complici e di grande effetto.

Memoria storica come radice di futuro, questa l'intelligente operazione culturale offerta dagli organizzatori, guidati dal Comune.


Quel “Matrimonio della Contessa Zanina”, con tanto di sfilata dei gruppi di animazione storica è stato semplicemente impareggiabile.


Eccone una sintesi nel nostro video:


http://www.vercellioggi.it/dett_video_notizie.asp?id=2579


Ottima la ricerca storica, “romanzata” quel tanto che occorre per renderne attuale il messaggio.

 

 

Tutto questo si può ora ammirare nel video che abbiamo preparato


Il link


http://www.vercellioggi.it/dett_video_notizie.asp?id=2579


Al termine dell'articolo ecco poi la gallery fotografica.


***

Oltre 150 i figuranti che hanno preso parte alla grande kermesse capace di riproporre un momento solenne e festose della storia nell’antico Borgo, quando si celebrano le nozze della sorella della Signora del luogo, la Contessa Aloisa, in sposa ad uno dei Tizzoni di Vercelli.

 

Il “cuore” della cerimonia è tutto mottese, ma sono accorsi in tanti, da tutto il Piemonte, a dare una mano ed a rendere unica questa giornata.

 

 

Dalla Banda Filarmonica di Occimiano, all’Ordine del Conte Verde di Ivrea; dagli Sbandieratori e musici di San Damiano d’Asti, alla Contrada Legnano di Abbiategrasso. Dal gruppo “I Paleologi” di Chivasso ai Conti Rivalba di Castelnuovo Don Bosco. Per finire con la Compagnia del Capitano Bergamino di Vogogna al Gruppo Storico di Pollone.

 

***

 

Perfetta l’organizzazione, che ha visto unire le forze tra Volontariato (Comitato  e Pro Loco) e Comune.

 

Più che giustificata la soddisfazione del Sindaco Emanuela Quirci che ha parole e non certo di circostanza, di ringraziamento per tutti ma in particolare per la propria sempre affidabile ed attivissima “seconda”, Marinella Volpi: infaticabile.

 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

 

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp


Commenta la notizia su
 

 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  


Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

 

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it