VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




19/08/2009 - Vercelli Città - Pagine di Fede

SCOUT ADULTI SULLA VIA FRANCIGENA - Sessanta aderenti all’Associazione fondata da Baden Powell fanno tappa a Vercelli




SCOUT ADULTI SULLA VIA FRANCIGENA - Sessanta aderenti all’Associazione  fondata da Baden Powell fanno tappa a Vercelli
L’arrivo dei pellegrini



Oggi pomeriggio, intorno alle 16.30, un gruppo, formato da due diverse ‘entità’, per un totale di circa 60 persone, tutte facenti parte del Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani, è arrivato in quel di Vercelli e si è radunato sul sagrato di Sant’Andrea, accolto dal vicepresidente del consiglio comunale Gianni Marino e dell’assessore (nonchè aderente al Masci) comunale Ketty Politi. A fungere da ‘capo comitiva’ è Luciano Pisoni, bergamasco, Responsabile Nazionale delle attività sulla via Francigena del Masci.


“Il progetto è nato anni fa – spiega Pisoni – e valutando di svolgere un pellegrinaggio di dieci giorni all’anno, abbiamo intrapreso il cammino che va dal Gran San Bernardo e dal Monginevro verso Roma, da compiere nel giro di cinque anni. Ogni tappa dura in media 20 chilometri, cosa che per un pellegrino non è molto: infatti, noi reputiamo che peregrinare non sia solo camminare, o per lo meno che camminare sia attività abbinata necessariamente a conoscere e scoprire. Così, il nostro gruppo, che oggi albergherà qui, in questa importante cittadina, inizia sempre il viaggio con la lettura evangelica da un lato, con una riflessione di San Paolo (celebrazioni dei 2000 anni di nascita proprio quest’anno), e con una guida turistico/culturale dall’altro. Peregrinare è fare conoscenza”.


Molto contento di come stiano procedendo le cose, Pisoni prosegue spiegandoci anche alcuni eventi salienti fin qui accaduti, come ad esempio “l’incontro con don Ciotti tre giorni fa alla Sacra di San Michele: un’emozione irripetibile, ci ha veramente deliziato con riflessioni profonde, meditate ed illuminanti. Ecco ribadito il concetto poco sopra accennato”.


Quest’anno, eccezionalmente, i giorni di viaggio saranno 10 più dieci, per via dei due tronconi in cui il gruppo è diviso: ma fin dove arriveranno i pellegrini?


“Il pellegrinaggio terminerà il 29 agosto a Fidenza, sede dell’Associazione Europea per la via Francigena – conclude Pisoni - Il nostro gruppo è complessivamente formato da uomini e donne in pari quantità circa, persone provenienti dalle province di Genova, Torino, Trento, Bolzano, Treviso,Bergamo, Lodi, Milano, Como e Taranto. Siamo molto grati alla città di Vercelli per questa ospitalità, che comunque ci riservano tutti i comuni in cui transitiamo. Vercelli però ha un sapore speciale per noi...”


A spiegare quest’ultima affermazione è il vicepresidente del consiglio comunale locale Gianni Marino: “Certamente, solo Vercelli può vantare questa caratteristica per i pellegrini della via Francigena, perchè qui si incontrano due rami del percorso: quello che scende dal Monginevro e quello che scende dal Gran San Bernardo, i due luoghi di partenza sopra ricordati dall’amico Pisoni. Siamo orgogliosi di proseguire in questo tipo di manifestazioni e stiamo pensando anche di allestire uno spazio conventuale proprio adibito ad ospitare i pellegrini ‘francigeni’ nel momento della loro tappa in città”.


Il programma dei questa ‘tornata’ prevedeva, dopo l’arrivo, la celebrazione della messa alle ore 18 (officiante Monsignor Cavallone presso chiesa di San Cristoforo), la cena intorno alle ore 20 ed il pernottamento presso la palestra Bertinetti. Domattina, di buon’ora, ripartenza sulla via Francigena verso Pavia.


 


p.p.


 

Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena - Pisoni, Marino e Mons. Cavallone
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena - Pisoni, Marino e Mons. Cavallone
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena
Gli Scout adulti aderenti al Masci fanno tappa a Vercelli, prima di riprendere il Cammino lungo la Via Francigena


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it