VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
23 September 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




14/12/2017 - Santhiatese e Cavaglià - Cronaca

SANTHIA - "Orgoglio Santhia'" con comunicato informa i cittadini sulla ZTL

La minoranza attacca, il dibattito si fa incandescente



SANTHIA - "Orgoglio Santhia'" con comunicato informa i cittadini sulla ZTL
Biagio Munì

(r.m.) - Il dibattito politico si fa caldo a Santhià dove il gruppo consigliare di minoranza per il tramite del capogruppo Biagio Munì prende posizione con un fermo comunicato sulla questione relativa alla ZTL, che riportiamo integralmente: "Carissimi concittadini, il gruppo Consiliare di minoranza “Orgoglio Santhià” con la presente comunicazione vuole informare i cittadini su una questione a nostro avviso fondamentale, che attiene la decisione del Sindaco Cappuccio di non modificare l’orientamento sulla ZTL di Corso Nuova Italia.

La sera del 4 dicembre su espressa nostra richiesta è stato convocato un Consiglio Comunale Straordinario  per la discussione della Mozione sulla possibilità di provare a sperimentare per un periodo di mesi 6,  una nuova regolamentazione di accesso alla ZTL  con l’apertura totale  del traffico dal Lunedì  fino alle ore 13,00 di Sabato e chiusura nel pomeriggio di Sabato e Domenica.

Tale decisione da noi argomentata nella Relazione Tecnica e nella Mozione avrebbe secondo il nostro parere coniugato  esigenze diverse e una maggiore attenzione al Commercio di prossimità di Corso Nuova Italia che in questo momento congiunturale negativo è in palese sofferenza.

Alla fine dell’anno alcune attività commerciali presenti nella ZTL chiuderanno ed andranno ad assottigliare ancora di più il tessuto economico della nostra Cittadina. I commercianti negli ultimi anni hanno pagato un prezzo altissimo  a una situazione di crisi economica profonda che nell’ultimo periodo ha eroso fortemente il potere di acquisto delle famiglie.

Nella nostra cittadina e nel circondario abbiamo assistito a una massiccia deindustrializzazione dell’area, tanto da ridurre drasticamente le opportunità occupazionali. Le aziende presenti in città vivono un momento di forte difficoltà tanto da incidere sulla precarietà dei salari ai propri dipendenti. Il ricorso negli ultimi anni  in maniera massiccia agli ammortizzatori sociali,  di fatto certifica non solo un taglio del 30% delle retribuzioni e quindi minori entrate nel bilancio familiare,  ma una capacità di spesa ridotta solo ai materiali indispensabili alla sopravvivenza.

La relazione tecnica che abbiamo presentato allegata alla Mozione, mette in evidenza un’analisi cruda  della situazione economica attuale, in generale fornisce un quadro desolante delle attività commerciali  costretti in alcuni casi alla chiusura o alla riconversione della propria attività, con la piena consapevolezza che ormai fare il commerciante ha perso convenienza economica.

Responsabilmente abbiamo chiesto al Sindaco e alla sua maggioranza di non abbandonare l’idea della zona ZTL, abbiamo  solo chiesto per varie ragioni di sperimentare per un periodo limitato un percorso condiviso con gli operatori del settore, per il bene della Città. La risposta è stata quella di sempre, hanno bocciato la mozione ricorrendo a giustificazioni ridicole e pretestuose che nulla hanno a che vedere con la situazione drammatica dei nostri giorni.  A nostro avviso, a nulla serve la disponibilità al dialogo più volte dal Sindaco richiamata, se parti da un’idea precostituita senza tener presente le ragioni degli altri. In Consiglio abbiamo poi assistito per la maggioranza, a un monologo del Sindaco, nessun consigliere di maggioranza ha preso la parola  per esprimere il proprio pensiero, la propria sensibilità sulla questione."

                                                                               VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

                             Commenta la notizia su      https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it