VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 22 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



20/02/2013 - Santhiatese e Cavaglià - Cronaca

SANTHIA’ - Va a fuoco la casa dei Signori Rollino, in Regione Moleto 1 - Immediato l’intervento di Vigili del Fuoco e Carabinieri - Nessuna vittima - Il rogo è stato originato da un camino e i Carabinieri valutano la causa accidentale

Per una singolare coincidenza, ai parenti della Famiglia Rolino, titolari del Mobilificio Mariani di Santhià, poco tempo fa era toccata la stessa disavventura - Il proprietario del mobilificio, Signor Martelozzo, è il fratello della Consorte del Signor Rollino



SANTHIA’ - Va a fuoco la casa dei Signori Rollino, in Regione Moleto 1 - Immediato l’intervento di Vigili del Fuoco e Carabinieri - Nessuna vittima - Il rogo è stato originato da un camino e i Carabinieri valutano la causa accidentale
I Vigili del Fuoco mentre sono in corso le operazioni dello spegnimento dello stabile della Famiglia Rolino in Regione Moleto a Santhià



Aggiornamento ore 9.30 di giovedì 21 febbraio - E’ stata resa inagibile la casa dei Signori Rollino, in Regione Moleto 1. I Vigili del Fuoco ci hanno impiegato due ore prima che le operazioni di spegnimento fossero concluse e altre ore per la messa in sicurezza dello stabile. I Carabinieri procedono con le indagini. Si sta valutando la causa incidentale: l’incendio sarebbe stato generato dal camino.


                                                              *****





Erano da poco passate le 19 di oggi, mercoledì 20 febbraio, quando i Signori Rollino, che abitano l’elegante palazzina in Regione Moleto 1 a Santhià hanno avvertito la presenza delle fiamme, che si erano impadronite dei locali posti al primo piano dello stabile ove risiedono insieme alla figlia.


Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco di Vercelli e Santhià e dei Carabinieri di Santhià.

I Vigili del Fuoco hanno impiegato più di due ore a domare l’incendio e mentre pubblichiamo questo articolo le operazioni di messa in sicurezza sono ancora in corso, da parte delle Squadre intervenute anche con l’ausilio di numerosi mezzi attrezzati, in particolare autobotti.

Ingenti sono i danni allo stabile, ma fortunatamente non si registrano vittime tra gli abitanti della casa, che si sono messi prontamente in salvo.

Difficile, al momento, formulare anche solo ipotesi sulla natura e cause del sinistro. Una vicina afferma che l’incendio sia – come spesso avviene in questi casi –divampato dal camino.

In effetti il tetto dello stabile è stato completamente divorato dal fuoco.

Per una singolare coincidenza, ai parenti della Famiglia Rollino, titolari del Mobilificio Mariani di Santhià, poco tempo fa era toccata la stessa disavventura. Il proprietario del mobilificio, Signor Martelozzo, è il fratello della Consorte del Signor Rollino.

Guarda il video:




http://www.vercellioggi.it/dett_video_notizie.asp?id=1907


Nella mattina di domani, giovedì 21 febbraio, aggiornamenti

I Vigili del Fuoco di Vercelli e Santhià impiegano circa due ore per domare le fiamme
I Vigili del Fuoco di Vercelli e Santhià impiegano circa due ore per domare le fiamme
I Signori Rolino attendono addolorati in auto il completamento delle operazioni
I Signori Rolino attendono addolorati in auto il completamento delle operazioni


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it