VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
22 July 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
04/05/2019 - Santhiatese e Cavaglià - Cronaca

SANTHIA’, FIAMME ALLA SICOR, MASSICCIO INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO - LE PRIME IMMAGINI - L’allarme poco prima delle 18 - Si lavora senza sosta per garantire al più presto la ripresa piena dell’attività produttiva

Fiamme all’azienda Sicor. L’incendio di vaste proporzioni è scoppiato poco prima delle 18



SANTHIA’, FIAMME ALLA SICOR, MASSICCIO INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO - LE PRIME IMMAGINI - L’allarme poco prima delle 18 - Si lavora senza sosta per garantire al più presto la ripresa piena dell’attività produttiva


Aggiornamento ore 20 -

Potrebbe essere più grave di quanto le prime informazioni facciano ritenere la conseguenza del sinistro occorso oggi pomeriggio, 4 maggio, alla Sicor di Santhià.

Il punto di innesco delle fiamme sarebbe - da prime informazioni che filtrano dall'Azienda, dove lavorano circa 200 dipendenti - a valle del processo di post combustione.

Si tratta del "processo termico, mediante ossidazione ad alta temperatura, si propone di trasformare i componenti nocivi in sostanze innocue: anidride carbonica (CO2) e vapore acqueo (H2O).  

Esistono diverse macchine per realizzare l’ossidazione termica: la scelta si basa su diversi aspetti come, ad esempio, la concentrazione degli inquinanti da trattare ed il livello di efficienza termica che si vuole ottenere".

La produzione interessata è dedicata a princìpi attivi antitumorali.

***

Incendio di vaste proporzioni all’azienda Sicor di Santhià.

Le fiamme sono divampate attorno alle 17:40 di oggi, sabato 4 maggio ed è subito entro in funzione il gruppo antincendio interno alla grande azienda (che fa parte del gruppo Teva) attiva nella produzione di princìpi attivi per l’industria farmaceutica.

Sul posto sono immediatamente sopraggiunte tre Partenze dei Vigili del Fuoco che stanno operando sia in prossimità del punto di innesco, sia per mettere in sicurezza l’area.

Si è subito rivelato molto efficace anche il servizio di sicurezza e prevenzione rischi interno all’azienda.

Sul posto uno spiegamento di Forze dell’Ordine per assicurare la sicurezza dell’area, che è un compendio industriale di primaria importanza non solo della Provincia di Vercelli.

Immediatamente è intervenuta anche la Prefettura per una contezza diretta della situazione e si sono recati, anche per intrattenersi con le maestranze, sul posto il sindaco di Santhià Angelo Cappuccio e l’Assessore Mattia Beccaro.

Da primi sommari accertamenti, non si registrano, al momento,  danni alle persone.

A breve su questa stessa pagina immagini dal nostro inviato sul posto.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it