VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 17 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




27/10/2012 - Santhiatese e Cavaglià - Politica

SANTHIA’ - Acquisto Scuolabus: la Minoranza chiede alla Corte dei Conti di controllare se c’è falso ideologico in atto pubblico da parte del Comune

Secondo Canova, Spagna e Simion ci sarebbe "la presunta colposa omissione della verifica dei presupposti finanziari per l’esecuzione del vincolo contrattuale"




SANTHIA’  - Acquisto Scuolabus: la Minoranza chiede alla Corte dei Conti di controllare se c’è falso ideologico in atto pubblico da parte del Comune
Scuolabus di Santhià

Gilberto Canova, Massimo Simion  e Ornella Spagna hanno scritto alla Corte dei Conti per segnalare un presunto danno erariale e falso ideologico in atto pubblico per l’acquisto di uno scuolabus da parte del Comune di Santhià. La spesa è prevista sul redigendo Bilancio di previsione 2012. I consiglieri sottolineano che nella proposta di deliberazione del Consiglio Comunale “Esame e approvazione del Bilancio di Previsione per l’esercizio 2012 –Relazione Previsionale e Programmatica 2012/2014 – Bilancio Pluriennale 20122014 e dei sui allegati", non sono inserite le risorse finanziarie per fare fronte alla spesa relative all’acquisto dello scuolabus. Rimarcano: “Tenuto conto che la proposta di deliberazione del Consiglio Comunale “Variazione n.1 al Bilancio di Previsione 2012 Applicazione dell’avanzo di amministrazione riguarda il finanziamento per l’acquisto dello scuolabus per l’importo di euro 114.345,00 (come da pdf allegato) denunciano la presunta illegittimità della deliberazione di Giunta Comunale n.25/2012 e il presunto falso ideologico in atto pubblico in merito al parere di regolarità contabile espresso nella stessa deliberazione dal Responsabile del Servizio finanziario, ai sensi dell’art.49 del TUEL; la presunta insussistenza della copertura finanziaria, per il mancato rispetto dei principi di contabilità pubblica e degli articoli del Testo Unico degli Enti Locali soprarichiamati; la presunta violazione degli obblighi di protezione e informazione, rientranti nell'ambito dei più generali doveri di correttezza e buona fede; la presunta colposa omissione della verifica dei presupposti finanziari per l'esecuzione del vincolo contrattuale, nonché la lesione del legittimo affidamento ingenerato dall'avvenuta aggiudicazione dell'appalto”.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it