VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 23 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




21/10/2010 - Santhiatese e Cavaglià - Cultura e Spettacoli

SANTHIA’ - NE’ LENTO NE’ ROCK

Metallaro. Ecco come si definisce il cantante del gruppo vercellese i Fanale, una " rock star " fra le risaie




SANTHIA’ - NE’ LENTO NE’ ROCK
Cristiano Gallo, voce della rock bad Fanale durante un concerto

( Riccardo Castellina ) – Potreste ritrovarvelo appeso fuori dalla finestra di casa vostra, o in bilico sopra la ringhiera di un balcone intento a rifinire una cornice ma non indossa la calzamaglia rosso-azzurra dell’uomo ragno, bensì una salopette bianca e un cappellino, perché lui non vola da un palazzo all’altro appeso a ragnatele che gli schizzano dal polsi; deve arrampicarsi sui ponteggi e lo fa per mestiere, è la sua attività. Fa il decoratore, l’ imbianchino direbbe qualcuno, e lo fa bene, con passione e serietà, ma quando scende la sera…sveste i panni dell’ artigiano e indossa quelli dell’ artista. Abbiamo incontrato Cristiano Gallo, voce santhiatese della band Rock i Fanale di Vercelli, a poche settimane dall’ uscita del nuovo  “ Demo ” ( include cinque inediti ) autoprodotto dall’ etichetta Magazzino F, studio di registrazione del gruppo stesso. Cristiano ha sempre coltivato la passione per la musica e ha fatto parte di diversi gruppi locali, dai Gravità Zero ai Fried Children, ai Mercanti d’Hombre, formazione questa che già annoverava alcuni componenti degli attuali Fanale. Nel corso degli anni ha studiato canto e ha attraversato diverse esperienze musicali, dalle Cover band alla metallica, ma ora dice di aver trovato nei Fanale la collocazione perfetta, il giusto “ feeling ” precisa, e aggiunge: « Quando sono sul palco e sento le prime battute della batteria e uno dopo l’altro partono bassi e chitarre allora è come entrare in una dimensione parallela. Una sensazione indescrivibile, è pura energia sentire la propria voce sparata dalle casse ». Un vero “ front man ”, e l’impatto con il pubblico? Non ti tremano le gambe, in fondo sei solo lassù? « Prima di tutto non sono solo, ci sono miei amici che mi trasmettono una carica enorme. Un pò di ansia la provi sempre, specie prima della serata e quando sali sul palco, ma niente in confronto ai primi concerti dove l’ emozione mi annebbiava la mente e tappava la gola. Il segreto è lasciarsi andare, farsi trasportare dalla musica ». A questo punto vogliamo sapere se tanta creatività si riflette anche nei testi. « Tutta farina del nostro sacco, testi e musica. È ciò che sentiamo, che viviamo ogni giorno, le cose negative e i momenti felici, trasferiamo nei brani le nostre emozioni, senza trascurare la realtà che ci circonda ». Il gruppo, nato come band rock demenziale, con escursioni nel genere ska e punk, ha radicalmente virato su uno stile più personale, pur confermando l’ antica vocazione per il rock. Oltre a Cristiano Gallo fanno parte dei Fanale Davide Porcelli e Davide Re alle chitarre, Moreno Orlandi alla batteria e Gino Gallè al basso. Tra i prossimi impegni della formazione vercellese l’esibizione all’Area 24 di Vercelli e l’attesissima partecipazione a Rock Targato Italia. Il sito del gruppo è www.ilfanale.it e ha proprio profilo Facebook, e non poteva mancare Youtube dove troverete i video “ live ” dei brani più recenti.



 


 


 


 


 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it