VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
09 Dicembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




05/08/2012 - Santhiatese e Cavaglià - Enti Locali

SANTHIA’ - La calura non ferma la polemica - Su tariffe e servizi il Sindaco Angelo Cappuccio riferisce della riunione di venerdì sera con gli Utenti della Casa di Riposo - Aumenti delle rette: inevitabili a causa del deficit

La scelta, effettuata dalla precedente amministrazione, di non aumentare gradatamente nel tempo le rette mensili di sicuro non ha aiutato molto, e questo modo di amministrare, se in prima battuta poteva sembrare piacevole e popolarmente condivisibile, sul lungo termine invece reca notevoli disagi nella stesura dei bilanci e nella programmazione di gestione





SANTHIA’ - La calura non ferma la polemica - Su tariffe e servizi il Sindaco Angelo Cappuccio riferisce della riunione di venerdì sera con gli Utenti della Casa di Riposo - Aumenti delle rette: inevitabili a causa del deficit
Il duello tra Angelo Cappuccio e Massimo Simion non si ferma neanche ad agosto

SANTHIA’ - Si è svolta venerdì 3 agosto alle ore 21 la riunione tra amministrazione comunale e i parenti degli ospiti della Casa di riposo. La riunione è stata convocata dall’amministrazione per comunicare la decisione (presa nel corso dell’ultimo Consiglio comunale) di mettere a bando esterno il servizio della Casa di riposo e la decisione che dal primo di settembre le rette saranno aumentare dell’8%.

Il sindaco Angelo Cappuccio e gli assessori Agatino Manuella (attività finanziarie) e Giorgio Corradini (urbanistica) hanno anche colto l’occasione per illustrare l’attuale situazione della casa di riposo: è un servizio della Servizi Pubblici Locali srl e percorre tutte le vicissitudini economico-finanziarie della società che ora è in liquidazione.

Anche per l’asilo nido è stato deciso di ritoccare le rette mensili, infatti da settembre le rette saliranno di 50 euro mensili (il ritocco sarà applicato solo alle famiglie con I.S.E.E. superiore ai 9.000 euro). Questo aumento garantirà l’attuale servizio offerto.

Si precisa inoltre che l’aumento non sarà applicato ai non residenti che utilizzano il servizio a tempo pieno in quanto la retta attualmente applicata di 424,38 sia in linea con le cifre degli altri asili nido della zona.

"Questa amministrazione ha avuto il coraggio di effettuare scelte molto difficili che tutelano i servizi, i cittadini e i lavoratori della Servizi Pubblici Locali srl cercando di far fronte alla complessa situazione finanziaria della società che, come ha rilevato il dottor Ricciardiello, ha accumulato perdite per oltre 700 mila euro – spiega il primo cittadino.Scelte diverse non potevano essere fatte né potevano essere posticipate in quanto la società perde qualcosa come una media di circa diecimila euro al mese, in relazione all’anno 2012. Un’ipotesi diversa era quella di aumentare l’IMU a tutti i cittadini santhiatesi, ma come noto questa amministrazione ha scelto di salvaguardare la prima casa.

La scelta, effettuata dalla precedente amministrazione, di non aumentare gradatamente nel tempo le rette mensili di sicuro non ha aiutato molto, e questo modo di amministrare, se in prima battuta poteva sembrare piacevole e popolarmente condivisibile, sul lungo termine invece reca notevoli disagi nella stesura dei bilanci e nella programmazione di gestione e si ripercuote negativamente sul servizio offerto.

Riteniamo, ed è ormai evidente a tutti, quanto sia stato grave l’errore dell’amministrazione Canova di fondare la società Servizi srl, nel 2006, quando andava di moda fare queste, cose dando in gestione ad essa servizi essenziali per una comunità come asilo nido, casa di riposo e farmacia comunale.

La Servizi srl, come ogni società di questo tipo, infatti ha un bilancio suo e ha l’obbligo di non chiudere in perdita i bilanci annuali. Cosa che purtroppo invece non è stata rispettata".

Il Sindaco, Angelo Cappuccio


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it