VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 23 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




03/09/2012 - Santhiatese e Cavaglià - Economia

SANTHIA’ - Do.it: Svim Srl crede fortemente nel progetto - Il Ristorante verrà sostituito con una realtà "più performante"

Il Sindaco Angelo Cappuccio commenta: "Siamo ovviamente soddisfatti del fatto che l’outlet stia procedendo nel discorso relativo al raddoppio del punto vendita"




SANTHIA’ - Do.it: Svim Srl crede fortemente nel progetto - Il Ristorante verrà sostituito con una realtà "più performante"
Do.it, outlet di Santhià

"Svim Srl crede fortemente nel progetto" – sottolinea Danilo Rossi, amministratore delegato della società – "nonostante il periodo contingente particolarmente sfavorevole. A breve partirà il nuovo progetto di comunicazione integrata e stiamo lavorando allo studio di fattibilità per la realizzazione dell'ampliamento dell'area di vendita". 



"La chiusura del ristorante" – spiega Mario Esposito, presidente di Retailinprogress, società che si occupa della commercializzazione dei centri Design Outlet Italiano – è stata una nostra scelta e verrà sostituito con una realtà maggiormente performante e più in linea con le esigenze del centro".


"Per quello che riguarda la commercializzazione del centro" – continua Esposito – "stiamo già lavorando a nuove aperture e nuovi negozi, tanto che la prossima settimana un nuovo spazio verrà aperto. Guardiamo al futuro del centro con grande positività, massima professionalità e impegno. Già lo scorso week end abbiamo ottenuto un buon risultato di presenze e di vendite".


L’incontro è stato positivo – commenta il sindaco Angelo Cappuccio – come d’altra si pensava visto che non c’erano elementi per ipotizzare un diverso esito.


Siamo ovviamente soddisfatti del fatto che l’outlet stia procedendo nel discorso relativo al raddoppio del punto vendita: questo ci fa piacere in particolar modo nell’ottica di una maggiore occupazione delle persone del nostro territorio.


Inoltre, abbiamo rinnovato la disponibilità a collaborare, ad ampio raggio, con Do.it, in particolare per favorire il radicamento dell’outlet nel territorio socioculturale oltre che economico. Per questo motivo non mancheremo di proporre e condividere eventi culturali, musicali o enogastronomici”.


Si è trattato di un incontro che si inseriva in un accordo più ampio di confronto periodico con i soggetti promotori dell’iniziativa. – commenta l’assessore provinciale Maria Cristina Cossu - E’ emerso chiaramente il perseguimento dell’obiettivo comune di promuovere una realtà positiva sotto il profilo occupazionale, imprenditoriale e dell’offerta al pubblico. Diverse imprese del made in Italy dell’arredo hanno voluto scommettere ed investire sul nostro territorio, con l’apertura dell’unico centro in Piemonte con queste caratteristiche. E’ uno spazio all’avanguardia che va valorizzato e promosso in tutte le sue potenzialità e come Ente Pubblico, che ha messo in campo gli strumenti a sua disposizione per agevolare la formazione professionale, continuerà a collaborare, per quanto di sua competenza, affinchè il Centro possa avere una concreta ricaduta economica sulla nostra realtà territoriale”. 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it