VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 10 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




29/07/2011 - Santhiatese e Cavaglià - Cronaca

SANTHIA’ - Corso Nuova Italia, è frattura netta tra i commercianti e l’Amministrazione comunale

La Lega Nord scrive un’interrogazione al Sindaco per sollecitare il passaggio delle vetture in alcune fasce orarie nel tratto compreso all’interno della circonvallazione




SANTHIA’ - Corso Nuova Italia, è frattura netta tra i commercianti e l’Amministrazione comunale
Corso Nuova Italia



Il gruppo consiliare della Lega Nord, dopo l’interpellanza presentata nel consiglio comunale del 25 luglio 2011 sull’apertura al traffico veicolare di Corso Nuova Italia, considerando l’affermazione in campagna elettorale dell’Assessore al Commercio visti i risultati… (della precedente amministrazione) no grazie! Sapremo fare di meglio”, ne ripropone l’apertura durante la settimana e l’Istituzione dell’Isola pedonale in C.so Nuova Italia sabato pomeriggio dalle ore 14, 00 alle 19,00 e domenica dalle ore 8,30 alle 19 nel tratto compreso all’interno della circonvallazione. Questo, tenuto conto che, «Al contrario, mai prima d’ora si era creata una frattura così netta tra i commercianti e l’Amministrazione comunale, che ha tra l’altro comportato la ripetuta chiusura della gran parte degli esercizi commerciali in segno di  protesta e valutato che nelle ultime settimane sono intervenuti episodi spiacevoli che hanno evidenziato l’equilibrio instabile dell’Assessore al Commercio nella gestione del bene pubblico, il quale, dopo aver ricevuto fischi al suo arrivo in comune, avrebbe insultato alcuni commercianti in occasione della loro protesta in P.zza Roma». Inoltre, ci sarebbe una raccolta di firme in corso finalizzata alla richiesta di apertura al traffico veicolare della strada. In una seconda interpellanza, I consiglieri comunali Massimo Simion e Ornella Spagna chiedono che per le fiere annuali che si svolgono in C.so N. Italia vengano garantite le adeguate misure “di sicurezza di incolumità pubblica, igienico-sanitari e di viabilità, requisiti che sono stati riconosciuti imprescindibili per lo spostamento del mercato”. Desiderano avere copia della determinazione del Responsabile del Servizio della Polizia Locale che attesti la conformità alle norme vigenti per lo svolgimento delle fiere annuali in C.so N.Italia in merito ai requisiti di “di sicurezza di incolumità pubblica, igienico-sanitari e di viabilità.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it