VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 16 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



26/04/2013 - Santhiatese e Cavaglià - Mondi Vitali

SANTHIÀ - Banco alimentare, venti volontari hanno risposto all’appello dell’Amministrazione comunale

Tali cibi sono a loro volta donati dai supermercati della zona che aderiscono a questo progetto, significativo e prezioso specie in questo drammatico periodo





SANTHIÀ - Banco alimentare, venti volontari hanno risposto all’appello dell’Amministrazione comunale
Un banco alimentare

Ottima riuscita per il primo incontro dell’attivazione del banco alimentare: preziosa e imponente la presenza dei volontari che in circa 20 hanno risposto all'appello dell'Amministrazione comunale per dare vita,  nelle prossime settimane, del banco alimentare attraverso cui famiglie e persone sole in difficoltà potranno, a breve, contare su un prezioso aiuto.



L'amministrazione comunale guidata da Cappuccio ha infatti deciso di aprire a Santhià un "banco alimentare" che distribuisca gratuitamente a famiglie e singoli in difficoltà alimenti prossimi  alla data di scadenza.


Questo banco alimentare e solidale deve nascere con le caratteristiche della solidarietà ad ampio raggio - commenta il Sindaco Angelo CappuccioIl Comune ha messo a disposizione i locali in corso Santo Ignazio il resto è già arrivato tramite donazioni dei cittadini che hanno già accolto di buon grado la proposta e si sono fatti avanti donando il furgone che i volontari utilizzeranno per trasportare i cibi in scadenza”.


Tali cibi sono a loro volta donati dai supermercati della zona che aderiscono a questo progetto, significativo e prezioso specie in questo drammatico periodo dove la solidarietà tra i cittadini diventa punto essenziale. Anche i contenitori per il trasporto dei cibi in scadenza sono stati donati dal Banco alimentare del Piemonte Onlus. L’associazione accreditata che coordinerà l’avvio dell’iniziativa di Santhià è White soul chior.


 Alcuni supermercati della zona hanno già manifestato grande interesse al progetto ed hanno già dato la loro disponibilità per organizzare raccolte programmate o straordinarie.


Sono grato per l’adesione di così tante realtà e auspico che altri vogliano seguirne l’esempio con spirito della solidarietà e partecipazione: mancano ancora diverse attrezzature indispensabili, dagli arredi a un frigorifero per la conservazione dei cibi raccolti, ad esempio - aggiunge il Sindaco – speriamo davvero che un altro tassello della solidarietà venga attivato”. Il banco alimentare è un primo passo verso l’attivazione di un banco solidale vero e proprio che diventi punto di riferimento per le persone più in difficoltà, e in prospettiva, per la messa in atto del Progetto “da famiglia a famiglia”.


“Crediamo molto nella solidarietà e nell’aiuto reciproco – conclude il sindaco – Il Progetto “da famiglia a famiglia” è una opportunità a cui tentenniamo di arrivare grazie alla collaborazione di tutti e prevede, nel più assoluto anonimato, il redazzarsi di opere di aiuto e sostegno a famiglie bisognose da parte di famiglie più benestanti”.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it