VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 28 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




03/07/2015 - Saluggia e Livorno - Politica

SALUGGIA - Mirko Busto (M5S): "I depositi di Saluggia a rischio alluvione, si allontanino le scorie"

I depositi temporanei delle scorie radioattive si trovano in una zona a rischio alluvione, tanto da essere considerati, in un recente report di Legambiente, tra i dieci luoghi italiani a più alto rischio idrogeologico






SALUGGIA - Mirko Busto (M5S): "I depositi di Saluggia a rischio alluvione, si allontanino le scorie"
Mirko Busto

"Come M5S troviamo positivo il via libera, dato dall'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, alla costruzione del deposito nucleare Cemex, così come riportato dalla stampa locale" esordisce il deputato vercellese Mirko Busto, membro della commissione Ambiente, Territorio, Lavori pubblici.

"I depositi temporanei delle scorie radioattive si trovano in una zona a rischio alluvione, tanto da essere considerati, in un recente report di Legambiente, tra i dieci luoghi italiani a più alto rischio idrogeologico.

Per questo la cementificazione e l'allontanamento delle scorie dal vercellese si rendono ogni giorno sempre più necessari". 

"Secondo il rapporto Effetto Bomba di Legambiente, l'intera area dei depositi, segnalata come a rischio idrogeologico medio, andrebbe delocalizzata in fretta, per evitare le conseguenze di eventi meteorici estremi, negli ultimi tempi sempre più frequenti e che hanno già colpito la zona (alluvioni 1993, 1994, 1997, 2000)" precisa il parlamentare.

 "Come se non bastasse" - aggiunge Busto - "in queste ore apprendiamo, a posteriori, che nella notte tra il 24 e il 25 giugno sono ripresi i transiti dei treni carichi di scorie nucleari diretti verso la Francia.

Anche nel vercellese i sindaci hanno ricevuto l'avviso dalla Prefettura pochissime ore prima e per motivi di sicurezza, anche stavolta, non è stato possibile avvisare la popolazione.

La legge regionale 5/2010, all’articolo 4 comma 2, prevede invece che tutti i Comuni e i cittadini, interessati dal transito di materiale radioattivo, debbano essere informati sulle misure di protezione sanitaria nei vari casi di emergenza prevedibili, compresi quindi eventuali incidenti che provochino la fuoriuscita di materiale radioattivo.

Da mesi chiediamo, assieme a comitati e cittadini, la costituzione di un osservatorio vercellese sul nucleare, proprio per contrastare la mancanza di informazione e di trasparenza che caratterizza la gestione locale".

 "Tornando ai depositi saluggesi” - continua il deputato – “invitiamo di nuovo il ministro Galletti a prendere in considerazione la nostra interrogazione dello scorso febbraio, con cui chiediamo di annullare la costruzione di un nuovo deposito temporaneo, denominato D3, destinato a una particolare categoria di rifiuti provenienti dall'esercizio del Cemex, aggiungendo alle nostre prime preoccupazioni le ultime considerazioni di Legambiente.

Le scorie vanno allontanate da Saluggia: la costruzione di ulteriori depositi, oltre che a rischio contaminazione nucleare in caso di calamità naturali, non fa che rimandare l'attesa e necessaria bonifica del sito".

 “Vorrei ricordare inoltre” - conclude Busto – “quanto sia importante, a questo punto, dipanare i misteri e procedere velocemente con l’approvazione e la pubblicazione della Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee a ospitare il deposito unico delle scorie nucleari.

L’iter procedurale è fermo da aprile, quando i ministeri ambiente e sviluppo economico hanno negato il nulla osta, chiedendo più approfondimenti alla Sogin e all’Ispra, entro il 16 giugno.

Adesso scopriamo che l’Ispra ha bloccato la Carta, probabilmente perché non convincono i criteri usati per individuare i potenziali siti.

E’ arrivato il momento di rendere partecipi i cittadini nella realizzazione di un’opera che interessa tutti, sia per le conseguenze sulla salute e sull’ambiente, ma anche per il danno economico legato ai continui ritardi”. 

Mirko Busto, Deputato M5S Piemonte

Davide Crippa, Deputato M5S Piemonte

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte

Giorgio Bertola, Capogruppo regionale M5S Piemonte

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti,  illustrate cliccando questo link: http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

Saluggia

Mirko Busto

scorie nucleari

deposito

alluvione

Legambiente


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it