VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
15 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




31/03/2012 - Saluggia e Livorno - Politica

SALUGGIA - Il venerdì delle due Paole / 2 - Paola Leone presenta la lista "Futuro saluggese - Paola Leone Sindaco"

Nessuna personalità politica che viene a fare il sermoncino. Pazienza. Giocano la loro partita. Con umiltà, ma non danno l’impressione di sentirsi gli sfigati della situazione. I motivi per scendere – o stare – in campo sono gli stessi di 4 anni fa, ci sono ancora tutti. Vogliono comunque portare avanti un impegno.





SALUGGIA - Il venerdì delle due Paole / 2 - Paola Leone presenta la lista "Futuro saluggese - Paola Leone Sindaco"
Paola Leone - Futuro Saluggese

Nel venerdì delle due Paole a Saluggia,  terra del fagiolo e Casa di riposo dell’atomo che fu amico, lasciamo la convention del Centrosinistra e ci spostiamo di 200 metri.



Siamo ancora in ambiente parrocchiale, ma questa volta all’Oratorio, in un casetta di legno che, già da fuori, dice di una riunione un po’ più dimessa.


Non che, all’interno, gli animi siano mogi. Anzi, si cerca comunque di stare allegri, ma è inevitabile pensare che i candidati nella lista di Paola Leone “Futuro Saluggese” siano un po’ alle prese con il passato.


Guardandolo solo dal punto di vista politico amministrativo (perché non è lecito maramaldeggiare: nessuna delle persone che corrono per un posto è anche solo sfiorata da sospetti di sorta sulle note vicende giudiziarie) è comunque un passato difficile da gestire: mandato concluso in anticipo, dopo che la maggioranza del neopadano aveva perso pezzi, uomini, consensi. Insomma, non è poco.


Loro, però, sostengono la candidata Sindaco, già Assessore alla Cultura, Istruzione e Politiche Sociali, che ha fatto il possibile per tirare avanti la baracca fino all’ultimo. Madre di quattro figli (un perfetto 2 più 2 di genere, escursione da 14 a 2 anni, l’ultima che si concede, giustamente, la tetta della mamma alla fine della riunione: il latte artificiale se lo bevano pure gli altri. Brava Signora Leone), Educatrice professionale, oltre che per vocazione familiare, Paola Leone dovrà certo lottare non poco.


Certo, l’atmosfera che si respira qui è un po’ diversa che nell’altro cortile parrocchiale. C’è meno gente. Il neopadano non si è fatto vedere, ma nessuno pensa che sia il convitato di pietra. Non ne sentono la mancanza. Non si vede nemmeno qualsiasi simbolo, nemmeno un fazzolettino verde della Lega Nord. Lista Civica senza addentellati di partito.


Nessuna personalità politica che viene a fare il sermoncino. Pazienza.


Giocano la loro partita. Con umiltà, ma non danno l’impressione di sentirsi gli sfigati della situazione. I motivi per scendere – o stare – in campo sono gli stessi di 4 anni fa, ci sono ancora tutti. Vogliono comunque portare avanti un impegno.


Sono per lo più giovani, dai 35 anni in su. Paola Leone ha 40 anni, nessuno ha ancora toccato il traguardo del giubileo.


La provenienza sociale è quella del ceto medio. Eccoli: Ferdinando Forziati, 38 anni, Assessore uscente; Elisabetta Boggio, 36 anni, casalinga e madre di 2 figli; Luciano Gilardi, dipendente Sorin, 45 anni; Luca Benedetto, funzionario Ibm, 40 anni; Luca Carrer, perito meccanico, 40 anni; Tobia Abategiovanni, 48 anni, già Consigliere comunale delegato alle manifestazioni sportive, lavora alla Sorin; Valter Serra, geometra, 38 anni.


In bocca al lupo.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it