VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 27 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




23/01/2012 - Saluggia e Livorno - Politica

SALUGGIA - Il Decreto Salva Italia incomincia a salvare la Sogin - L’articolo 25 lascia mano libera sul Deposito di scorie all’azienda di Stato

Contrarissimi i Parlamentari del Pd Luigi Bobba e Roberto Della Seta - Con questa norma – continuano gli esponenti democratici – viene di fatto dichiarato lo stato d’emergenza a Saluggia"






SALUGGIA - Il Decreto Salva Italia incomincia a salvare la Sogin - L’articolo 25 lascia mano libera sul Deposito di scorie all’azienda di Stato
Un deposito di scorie nucleari

Dichiarazione dell’On. Luigi Bobba e del Sen. Roberto Della Seta (Pd) “Se passasse così come è, l’articolo 25 del Dl Liberalizzazioni, Sogin potrebbe trasformare Saluggia nella discarica delle scorie nucleari italiane senza bisogno di ottenere le autorizzazioni ambientali, urbanistiche e di sicurezza previste dalla legge per tutte le nuove infrastrutture. Per questo proporremo al Senato e alla Camera modifiche radicali all’articolo, e per questo ci auguriamo che il Governo non insista su una via totalmente inaccettabile”: lo dichiarano l’On. Luigi Bobba ed il Senatore Roberto Della Seta, Parlamentari Pd, commentando la parte dell’ultimo  provvedimento del Governo che consentirebbe di realizzare tutte le opere connesse allo smantellamento di tutti i siti nucleari italiani, a cominciare da Trino Vercellese e Saluggia, in deroga alle procedure ordinarie. “Con questa norma – continuano i Parlamentari del PD – viene di fatto dichiarato lo stato d’emergenza a Saluggia, togliendo ogni voce in capitolo al Comune, alla Regione e alla comunità locale. Il rischio è che in questo modo Saluggia, che attualmente ospita la gran parte delle scorie nucleari più pericolose e la cui inidoneità a questo scopo è stata ripetutamente certificata, resti il cimitero del nucleare italiano”. “Ci batteremo con ogni mezzo contro questa scelta, continuando a chiedere – concludono i Parlamentari – che la messa in sicurezza dei rifiuti nucleari avvenga nel rispetto scrupoloso della salute dei cittadini e della legalità.”



On. Luigi Bobba


Sen. Roberto della seta


Parlamentari Pd

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it