VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 26 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




10/11/2011 - Saluggia e Livorno - Politica

SALUGGIA - Deposito nucleare D2 Sogin - Alla fine, l’ "aiutino" del Governo non arriva

Soddisfazione dei Parlamentari Pd Luigi Bobba e Roberto Della Seta, che si sono battuti per evitare che nel maxiemendamento alla Legge di stabilità finanziaria fosse aggiunto un articolo che, in pratica, avrebbe concesso mano libera all’Azienda di Stato per agire al di "sopra" dei vincoli amministrativi locali






SALUGGIA - Deposito nucleare D2 Sogin - Alla fine, l’ "aiutino" del Governo non arriva
Roberto Della Seta






“Non
c’è nel maxiemendamento del governo alla Legge di stabilità la norma, ventilata
nei giorni scorsi, che avrebbe affidato a
Sogin
poteri commissariali in materia di gestione dei rifiuti nucleari, consentendole
a Saluggia come altrove di agire in deroga alle normative ambientali e di
sicurezza oggi in vigore. Questa è certamente una buona notizia, che dà ancora
più forza all'impegno del Pd per garantire piena legalità a tutte le scelte in
una materia così delicata”.

                                
(Vedi anche: http://www.pmnet.it/dett_news.asp?id=26726
)



E’
quanto dichiarano i parlamentari democratici
Luigi
Bobba
e
Roberto Della Seta.
“In particolare - aggiungono i due esponenti del Pd - lo scampato pericolo
rende ancora più evidenti tutti i profili di illegittimità e di inaccettabile
ambiguità della scelta di Sogin di realizzare a Saluggia il
deposito D2 in aperto contrasto con le
regole ambientali e urbanistiche, e precostituendo di fatto questa struttura
come deposito stabile di tutte le scorie radioattive presenti nel vercellese
malgrado l’evidente e più volte certificata inidoneità del sito di Saluggia a
tale scopo. Contro questa decisione continueremo a batterci in tutte le sedi
possibili, convinti che la messa in sicurezza dei rifiuti nucleari, obiettivo
di per sé irrinunciabile, debba avvenire nel rispetto delle leggi e delle
legittime preoccupazioni di chi, come i cittadini saluggesi, vive da decenni in
una condizione di ansia e di oggettivo pericolo”.      



NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it