VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 26 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




27/06/2012 - Saluggia e Livorno - Economia

SALUGGIA – Sorin: occhi aperti all’opa di charterhouse capital partners

Sorin vola a Piazza Affari e registra in avvio un boom del 13,46 per cento. A spingere gli acquisti la notizia di una possibile Opa da parte di Charterhouse capital partners, che ha contattato alcuni azionisti di Sorin, tra cui Mittel, per discutere la possibilità di un’offerta a 2 euro per azione






SALUGGIA – Sorin: occhi aperti all’opa di charterhouse capital partners

(Marcella Siciliano) – Diasorin si
appresta a chiudere la prima parte della giornata come uno dei migliori titoli
a Piazza Affari. Le azioni infatti stanno facendo registrare una progressione
del 4,66%  a 21,99 euro. Impressionante
la media dei pezzi scambiati: 297mila titoli a fronte dei 308mila della media
giornaliera degli ultimi 30 giorni. L’avanza di Diasorin è un effetto dei
rumors riguardanti un’ipotesi Opa su Sorin.



La
notizia ha messo le ali all’intero comparto biomedicale.



Come
nel principio di Archimede, secondo il quale ogni corpo immerso in un fluido (liquido o gas)
riceve una spinta verticale dal basso verso l'alto, uguale per intensità al peso del volume
del fluido spostato, qui la spinta al titolo della azienda, immerso nelle
contrattazioni milanesi ed internazionali,  è arrivata dalla notizia di
una possibile Opa (Offerta Pubblica di Acquisto) da parte di Charterhouse capital partners,
che ha contattato alcuni azionisti di Sorin, tra cui Mittel,
per discutere la possibilità di un' offerta di acquisto a 2 euro per azione.



"Negli
ultimi mesi sono state formulate a Mittel ed Equinox diverse manifestazioni
preliminari di interesse da parte sia di investitori finanziari, tra cui
Charterhouse capital partners, sia di investitori industriali, aventi come
oggetto il possibile acquisto di una partecipazione rilevante nel capitale
sociale di Sorin". Lo ha comunicato Mittel-Equinox two, precisando però che
nessuna di tali manifestazioni di interesse ha finora portato alla formulazione
di un'offerta nei confronti di Mittel ed Equinox. La società si è impegnata a
tenere informato il mercato nel caso si presentino sviluppi rilevanti. Nella
nota, viene ricordato che Mittel, Equinox two, banca Monte dei Paschi di Siena
e Unipol gruppo finanziario, hanno stipulato nel 2009 un patto parasociale
relativo alla società Sorin con scadenza 18 novembre 2012. I pattisti detengono
congiuntamente il 35,739% delle azioni ordinarie Sorin di cui la quota Mittel
ed Equinox two, posseduta tramite bios e tower 6bis, è del 25,44%. L'operazione
valorizzerebbe la società produttrice di tecnologie cardiovascolari 960
milioni. Se si dovesse realizzare, si tratterebbe della più grande acquisizione
da parte di un fondo di private equity in Italia, dopo l'operazione da 930
milioni di coin. E ad approfittare del fermento nel settore biomedicale è anche
Diasorin, che guadagna il 4,66% a 21,99 euro.”



Se
da una parte gli investitori e scommettitori di Piazza Affari possono
rallegrarsi, dall’altra quale quali cambiamenti potrebbe apportare l’ingresso
nella Società, che a base anche a Saluggia, di un fondo d’investimento inglese
? E’ presto per dirlo. La scadenza del 18 novembre 2012 è ancora
lontana. Ma occhi aperti su questa offerta pubblica di acquisto che potrebbe determinare cambiamenti
nell’assetto societario e forse riflessi anche sulle produzioni locali. 



 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it