VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 13 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




20/06/2010 - Bassa Vercellese - Società e Costume

RONSECCO - CROVA: si festeggia ancora la Madonna del Tabalino





RONSECCO - CROVA: si festeggia ancora la Madonna del Tabalino
La Madonna del Tabalino

RONSECCO - CROVA: Si torna a festeggiare la Madonna del Tabalino



(v.c.) - Da qualche anno a questa parte è tornata in auge una fra le tradizioni più radicate nei nostri territori: la festa della Madonna del Tabalino.


A poca distanza dal tenimento di Oschiena, sulla strada per Crova, sorge la chiesa campestre dedicata alla SS. Annunziata, meglio conosciuta come Madonna del Tabalino.


Il nome “Tabalino” deriva dal toponimo della regione su cui la chiesa fu eretta e trae, forse origine da “tabula”, una misura agraria.


Secondo la leggenda popolare, in un soleggiato pomeriggio estivo, una giovane contadina, recatasi alla fontana del Tabalino per dissetarsi, vide immerso nell’acqua, un simulacro della Madonna.


La giovane alzò lo sguardo e notò che la Madonna le stava sorridendo e la invitava a portare alla popolazione di Oschiena la notizia secondo cui, Lei voleva essere onorata lì, vicino alla fonte del Tabalino.


La ragazza era muta, ma nonostante questo raccolse la statua comparsa nella fontana e portandola ad Oschiena, riuscì immediatamente ad annunciare la lieta notizia.


Gli abitanti di Crova vorrebbero tenere in paese il simulacro, ma nemmeno tirandola con una coppia e poi due di buoi, si riesce a muovere la statua.


Venne così costruita la chiesa che si specchia nella fontana dall’acqua miracolosa, dove ancora oggi, il culto della Madonna del Tabalino è ben radicato.


Quest’anno la Pro Loco di Crova insieme alla Pro Loco di Ronsecco hanno organizzato un pranzo a base di antipasti misti e panissa, preparati dai cuochi ronsecchesi e spezzatino con patate e dolce a carico della pro loco di Crova, per ricordare l’evento miracoloso.


Al pranzo, i circa 300 commensali, dopo la processione e la Messa nella piccola chiesa, sono stati più che soddisfatti del servizio e del buon cibo, festeggiando in compagnia una tradizione antichissima e mai dimenticata, grazie alle famiglie Chiera, Coggiola e Corona, che mantengono vivo il culto del Tabalino, occupandosi direttamente della chiesa e della statua della Madonna.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it